SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nonostante il campionato di serie D osserverà questa settimana un turno di riposo il Patron del Centobuchi Marco Mongardini ha trovato comunque un modo per far parlare di se. Infatti venerdì l’imprenditore è stato visto al colloquio con il presidente dell’Ascoli Benigni. Come noto l’Ascoli calcio sta attraversando ormai da diverso tempo una preoccupante crisi societaria sfociata in 4 punti di penalizzazione (per stipendi pagati in ritardo) in classifica e molti tagli nei costi di gestione e nei ruoli societari. Quindi dopo aver rilevato Arquata (2°categoria Marche girone I) e Centobuchi (serie D girone F) e aver trattato senza successo la Samb il banchiere romano potrebbe puntare a sferrare il colpo dell’acquisizione dell’Ascoli calcio. Per ora non ci sono nè conferme né smentite; staremo a vedere come si evolverà questa notizia per ora di Fantamercato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.478 volte, 1 oggi)