LANCIANO – Il Lanciano torna sui suoi passi: il patron rossonero Paolo Di Stanislao ha richiamato sulla panchina abruzzese Andrea Camplone, esonerato dopo la sconfitta interna dello scorso febbraio contro il Ravenna (0-1).
Esonerato quindi Andrea Chiappini, che nelle dieci partite che lo ha visto protagonista aveva totalizzato 12 punti.
Si tratta dell’ennesimo ribaltone nel girone B di serie C1, dove finora solo quattro società non hanno dato il benservito ai propri tecnici: il Taranto (Papagni), la Juve Stabia (Capuano), la Cavese (Campilongo) e il Ravenna (Pagliari).
Il Lanciano, attualmente poco al di sopra della zona play out con 37 punti, non vince da quattro turni (Lanciano-Gallipoli 3-2 dello scorso 18 marzo).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)