Tag statistiche teramo

0

Samb entra in zona play off. Nuovo allungo Pordenone, Triestina torna seconda

Capolista torna al successo espugnando (0-2) Fano e portandosi a +8 sul 2° posto di nuovo occupato dagli alabardati corsari a Pesaro. Riscatto Fermana corsara a Verona. Primo successo esterno del Gubbio che espugna (0-2) Ravenna.Buona la prima del Vicenza di Michele Serena corsaro all'85'a Gorgonzola. Come l'anno scorso rossoblu (al 9° risultato utile consecutivo ed anche 9° pareggio stagionale, il 3° esterno di fila) impattano 1-1 al Comunale di Meda ed ora sono decimi a pari punti (27) col Sudtirol (che però figura 11° per lo scontro diretto perso al Riviera) sconfitto (2-0) dal Teramo in uno dei due posticipi domenicali, l'altro Rimini-Ternana è stato sospeso al 18' per nebbia.

0

Nel Girone B partono male Teramo e Samb, bene invece Sudtirol, Renate, Fermana e Monza

Rinviate in data da destinarsi ben 6 gare tra cui Ternana-Rimini. Come scorsa stagione teramani sconfitti 1-0 a Bolzano. Fermani battono (2-0) la neoprossa Virtus Vecomp. Monzesi in attesa di Berlusconi e Galliani piegano (1-0) Feralpisalò. Vicenza impatta in casa a reti bianche con la Giana Erminio. Pari (1-1) anche tra Gubbio e Ravenna. All'interno risultati degli anticipi del Girone B (anche i marcatori) e degli altri due Gironi A e C . Tra oggi e domani le altre gare (esclusi i rinvii) della 1a giornata.

2

Recupero Girone B: Sudtirol cade a Santarcangelo fallendo aggancio alla Samb

Nel match del Comunale Valentino Mazzola che archivia 28a giornata romagnoli (al 2° successo consecutivo, l'8° stagionale, il 5° interno) si impogono per 1-0 sui sudtirolesi (al 2° ko esterno consecutivo, il 9° stagionale, il 7° complessivo in trasferta) salendo in 15a posizione dove agganciano a quota 32 Gubbio con un +3 sulla zona play out. La squadra di Zanetti invece resta in piena zona Play Off, al 4° posto a pari punti (46) con Mestre e Bassano ma in base alla classifica avulsa a tre risulta 6a.

8

Recupero Girone B: Reggiana battuta in casa dal Mestre che cala poker

Al Mapei Stadium reggiani (all'8° ko stagionale, il 3° interno) dopo 10 successi interni di fila vengono sconfitti 0-4 dai veneziani (al 12° successo stagionale, il 6° esterno) che scavalcano Feralpisalò (ora 7°), salendo al 4° posto dove agganciano a quota 46 Bassano e Sudtirol che domani recupera gara di Santarcangelo che archivierà 28a giornata . Squadra granata resta seconda a -7 dal Padova ma forse sfuma definitivamente sogno della promozione diretta. Alessandria espugna (0-1) Viterbo in gara 1 della finale della Coppa Italia. Nel Girone A Arezzo corsaro (2-3) al 91' ad Olbia dove era sotto di 2 gol e ad oggi sarebbe salvo nonostante -9. Nel Girone C ricordiamo che Matera è stato penalizzato di 2 punti scivolando in 8a posizione.

0

Padova cade a Trieste. Reggiana espugna Ravenna scavalcando Samb che ora è terza

Capolista (al 5° ko stagionale, il 4°esterno) perde (1-0) sul campo della Triestina ed il suo vantaggio sulla prima inseguitrice si riduce. Infatti reggiani (al 2° successo consecutivo) espugnando (1-2) il terreno dei romagnoli scavalcano rossoblu battuti (2-0) in casa del Bassano (4°), salendo al 2° posto a -7 dalla vetta (distacco che mercoledì vincendo recupero col Mestre potrebbe scendere addirittura a-4). Sudtirol (5°) regola (2-0) fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo).Albinoleffe-piega (3-1) Feralpisalò (al 2° ko consecutivo ed ora 6a). Fermana batte (1-0) Gubbio all'83' in inferiorità numerica, avvicinandosi alla salvezza.

0

Renate perde imbattibilità esterna scivolando a -6 dalla vetta. Feralpisalò scavalca per ora Samb

Brianzoli (al 2° ko stagionale, il 1° esterno) sconfitti 1-0 sul campo del Ravenna. Salodiani (al 3° successo esterno consecutivo) espugnano Santarcangelo salendo almeno per adesso al 5° posto. Triestina batte (3-1) Gubbio agganciando rossoblu e Mestre in 6a posizione a quota 21. Prima vittoria esterna della Reggiana (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) corsara (0-1) in casa del Bassano (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° interno di fila). Domani sera l'atteso posticipo Teramo-Samb chiuderà 16a giornata.

0

Anticipo Girone B: Padova espugna in rimonta Bergamo e tenta la fuga

Nel terzo anticipo della 16a giornata che si chiuderà lunedì con l'atteso posticipo Teramo-Samb, padovani (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 10° stagionale, il 4°esterno) si aggiudicano big match dell'Atleti Azzurri battendo per 1-2 Albinoleffe (che aveva chiuso prima frazione in vantaggio; al 4° ko stagionale, il 2°interno) grazie ad una doppietta del subentrato (nella ripresa) Cisco e portandosi almeno per ora a +6 sul Renate (che domani sarà impegnato a Ravenna). All'interno anche i risultati del Girone C.

0

Pordenone batte Vicenza agganciando per ora Albinoleffe al 3° posto. Pari tra Mestre e Fano

Due anticipi hanno aperto 16a giornata del Girone B. Riscatto dei ramarri (al 6° successo stagionale, il 4° interno; sabato prossimo saranno ospiti della Samb al Riviera) che dopo 3 ko consecutivi ed il turno di riposo , tornano al successo e ad essere il miglior attacco del torneo (salendo a quota 24 gol segnati) battendo per 3-2 vicentini (al 3° ko consecutivo, il 6° stagionale, il 4° in trasferta dove non hanno ancora vinto raccogliendo solo 2 punti) ora guidati da Zanini che avevano rimontato il doppio svantaggio (2-0 con cui si era chiusa prima frazione). Termina 1-1 il match di Portogruaro tra mestrini che agganciano Samb a quota 21 e fanesi. Stasera altro anticipo (il big match Albinoleffe-Padova).

0

Samb, Bassano, Triestina, Reggiana e Teramo eliminate. Padova, Renate e Feralpisalò approdano agli ottavi

Rivieraschi sconfitti 3-1 in rimonta dopo i supplementari sul campo della Casertana. Bassanesi battuti ai rigori dai salodiani.Teramani (che lunedì sera ospiteranno rossoblu) eliminati ai rigori sul campo della Viterbese. Reggiani battuti (1-2) in casa dal Prato. Padovani travolgono (5-0) alabardati. Brianzoli piegano (2-1) Giana Erminio. Ricordiamo che Vicenza ed Albinoleffe si erano già qualificate eliminando rispettivamente Pordenone (ancora in corsa nella Coppa Italia Tim dove al 4° turno del 28 novembre sarà ospite del Cagliari) e Pro Piacenza. All'interno tutti i risultati dei sedicesimi (2° turno) e gli abbinamenti del turno successivo.

0

Stecca Renate, ora a -3 dal Padova. Albinoleffe terzo. Samb aggancia Pordenone al 4°posto

Brianzoli (al 10° risultato utile consecutivo; 2° pari nelle ultime 3 gare) impattano (0-0) col Teramo (al 5° pari nelle ultime 6 gare, il 5° esterno di fila) perdendo 2 punti dalla capolista. Bergamaschi (al 3° successo consecutivo) espugnano (1-2) il campo del Feralpisalò portandosi a quota 24 in 3a pozione solitaria. Rossoblu (al 3° pari stagionale, il 2°interno) nonostante lo 0-0 interno col Bassano (che veniva da 4 ko consecutivi) agganciano in 4a posizione a quota 21 pordenonesi (che hanno riposato) ma scivolano a -8 dalla vetta. Vicenza (al 2° ko consecutivo) sconfitto (0-2) in casa dal Mestre esonera il tecnico Colombo. Sudtirol espugna (0-1) il campo del fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo) che fallisce rigore al 98'. Reggiana (al 3° successo interno consecutivo) travolge (3-0) Ravenna (al 2° ko consecutivo).

0

Anticipo Girone B: finisce a reti bianche tra Reggiana e Pordenone

Gara priva di emozioni. Termina 0-0 lo scontro diretto play off del Mapei Stadium che ha aperto 32a giornata (13a di ritorno) tra reggiani (al 3° pari interno consecutivo, il 2° di fila in casa per 0-0, l'8° stagionale, il 5° complessivo in casa; non segnano da 3 gare) e pordenonesi (al 4° risultato utile consecutivo, 7° pareggio stagionale, il 1° esterno) . Cambia pochissimo in classifica con la squadra di Menichini che resta al 5° posto portandosi a quota 53, mentre quella di Tedino fallisce l'aggancio al Parma, restando al 4° posto, ora con 58 punti. Intanto il Santarcangelo è stato penalizzato di 2 punti scivolando al 12° posto, mentre il Matera si aggiudica gara 1 della finale della Coppa Italia battendo 1-0 il Venezia. Ritorno il 26 aprile al Penzo.

0

Stecca Venezia, Padova a -6 e Parma a -8 dalla vetta. Samb scavalca Gubbio salendo al 6° posto

A 7 giornate dal termine campionato forse riaperto in vetta. Lagunari (all'11° risultato utile consecutivo) impattano (1-1 come all'andata) in casa col Santarcangelo ed il loro vantaggio sulle inseguitrici si abbassa di 2 punti (+6 sulla 2a e +8 sulla 3a). Padovani (al 3° successo consecutivo) battono (1-0) Bassano (al 7° ko consecutivo ed ora fuori dalla zona play off) restando secondi. Rossoblu (al 4° risultato utile consecutivo, 3° successo nelle ultime 4 gare) restituiscono alla Reggiana (da cui distano ora solo 4 punti) il 2-0 subito all'andata e superano in classifica egubini (al 2° ko consecutivo ed ora settimi) sconfitti (1-4) a domicilio dai parmigiani, guadagnando una posizione nella griglia play off. Bene Maceratese (che entra in zona play off), Sudtirol e Modena (che esce dalla zona play out).

0

Anticipo Girone B: rimonta travolgente del Pordenone che affossa Lumezzane con una valanga di gol

Termina 7-2 il testa-coda del Bottecchia che ha aperto 31a giornata (12a di ritorno) tra pordenonesi (al 3° successo consecutivo, il 4° interno di fila, il 17°stagionale, il 9° complessivo in casa) e lumezzanesi (al 15°ko stagionale, il 9° esterno) , con quest'ultimi che erano in vantaggio per 0-2 fino al 38' del 1° tempo. La squadra di Tedino aggancia per ora Parma al 3° posto a quota 57, mentre quella di Bertoni resta almeno per il momento al 18° posto a quota 28 (a-2 dalla salvezza diretta e con un +4 sull'ultima posizione). All’interno anche i risultati del Girone A.

0

Venezia riaggancia Bassano al primo posto. Parma resta secondo a -1. Reggiana ko

Lagunari battono (2-0) Sudtirol già battuto ed eliminato martedì nei sedicesimi della Coppa Italia riagganciando Bassanesi (fermati sul 2-2 dall'Albinoleffe nell'anticipo del venerdì) in testa a quota 26. Falliscono i sorpassi in vetta dei parmigiani bloccati sul pari (0-0) a Macerata e dei reggiani battuti (2-0) ed agganciati a quota 24 dal Pordenone (al 2° successo consecutivo). Bene Gubbio e Padova (al 3° successo interno di fila) vittoriosi rispettivamente su Santarcagelo ed in rimonta sul Feralpisalò. Primo successo esterno per Fano e Lumezzane corsari (0-1) rispettivamente sui campi di Mantova (al 5° ko interno consecutivo) ed Ancona (al 2° ko interno di fila). Modena raggiunto (sul 2-2) al 94' dal fanalino di coda Forlì.

0

Anticipo Lega Pro Girone B: finisce in parità Albinoleffe-Bassano

Termina 2-2 (gol tutti nel 1° tempo) la gara anticipata a venerdì dell’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo che ha aperto 13a giornata tra la formazione locale e la capolista. Con questo pareggio (il 2° esterno di fila, il 5° stagionale, il 4° complessivo in trasferta) bassanesi (all'8° risultato utile consecutivo) si portano a quota 26 allungando almeno per ora in testa alla classifica: +2 su Parma e Reggiana e +3 sul Venezia ma domani potrebbero anche subire sorpasso ed aggancio. Bergamaschi (al 6° risultato utile consecutivo, 5° pareggio stagionale, il 3° interno) salgono invece per adesso all'8° posto solitario con 20 punti.

1

Statistiche dopo Posticipo Girone B: Reggiana batte Samb agganciando Parma al 2° posto

La squadra granata si aggiudica per 2-0 la gara che archivia 12a giornata. Reggiani con questo successo (il 3° consecutivo, il 7° stagionale, 5°interno) staccano rivieraschi, Feralpisalò e Pordenone, scavalcano Venezia e agganciano parmigiani in 2a posizione a quota 24, a -1 dalla capolista Bassano. Rossoblu (al 3° ko stagionale , il 2° esterno e di fila in trasferta) invece scivolano al 5° posto (o 4° a seconda di come si vuol leggere la classifica) a pari punti (21) con i già citati Feralpisalò e Pordenone. All’interno anche i risultati e le classifiche degli altri Gironi di Lega Pro A e C. Venezia, Ancona e Maceratese approdano agli ottavi di finale di Coppa Italia eliminando rispettivamente Sudtirol, Fano e Casertana.

0

Bassano solo in testa. Parma 2°. Venezia impatta a Santarcangelo scivolando al 3° posto

Bassanesi (al 4° successo interno consecutivo) restituiscono al Padova il 2-1 con cui sono stati eliminati martedì dalla Coppa Italia e sono soli al comando a quota 25 visto che i lagurari non vanno oltre il pari (1-1) raggiunto al 90' a Santarcagelo di Romagna e vengono scavalcati dai ducali (al 4° successo consecutivo) vittoriosi (3-1) in rimonta sul Gubbio (al 2° ko consecutivo, il 1° esterno) ed a -1 dalla vetta. Sale ancora Albinoleffe (al 3° successo consecutivo) che espugna (0-1) campo di un Modena (al 3° ko consecutivo) a picco. Riscatto del Mantova (al 2° successo stagionale ed esterno) corsaro (0-1) a Teramo. Lunedì si gioca posticipo tra Reggiana e Samb agganciate per ora in 4a posizione a quota 21 da Feralpisalò (2-0 interno alla Maceratese) e Pordenone (che espugna per 0-1 Lumezzane). Fano (al 2° successo stagionale ed interno) batte (1-0) Forlì agganciando il gruppone a 10.