Tag serie C

0

Samb torna in zona Play Off. Pordenone raggiunto al 91’a Meda, Triestina a-7. Feralpisalò inarrestabile

Nonostante deludente pari (0-0 come la scorsa stagione) interno col Fano, rossoblu (al 2° pareggio consecutivo) salgono al 10° posto solitario. Capolista raggiunta (sull'1-1) nel recupero dal Renate, vede ridurre suo vantaggio sugli inseguitori entrambi vittoriosi: +7 sugli alabardati corsari (0-2) sul campo della Ternana (al 2° ko consecutivo) del neo-tecnico Gallo e +8 sui salodiani (al 6° successo consecutivo) che travolgono (3-0) Ravenna. Sudtirol travolge Gubbio con un poker (4-0) ed aggancia Imolese sconfitta (2-0) dal Rimini. Primo successo esterno Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Vis Pesaro (al 4° ko consecutivo) ma resta penultimo. Fermana e Teramo impattano (0-0 ed 1-1) rispettivamente a Vicenza e col Monza.

0

Samb aggancia Vis ma resta fuori da zona Play Off. Pari Triestina, Pordenone allunga. Feralpi terza

Rossoblu (al 12° pari stagionale, il 7° esterno) pur agganciando vissini a quota 33 restano 11esimi per differenza reti. Capolista piega (1-0) pesaresi (al 3° ko consecutivo) e prosegue marcia promozione portandosi a +9 sugli alabardati che impattano (0-0) col Sudtirol. Salodiani (al 5° successo consecutivo) espugnano (1-3) campo del Rimini (al 1° ko interno) scavalcando Imolese. Fermana (al 3°ko consecutivo) battuta (0-1) in casa dal Gubbio. Fano batte ed aggancia Teramo. Bene anche Monza (al 4° successo interno consecutivo), Renate (al 2° successo consecutivo) ed Albinoleffe che sconfigge Ternana (che esonera Calori) entrando in zona play out. Giana impatta (1-1) al 93' a Ravenna. Nel Girone C Matera radiato.

0

Samb resta undicesima. Pari Pordenone. Triestina batte Monza e si porta a -7 dalla vetta

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) sconfitti (0-1) dal Ravenna (al 2° successo consecutivo ed ora 6°) rimangono fuori dalla zona Play Off che comunque è a -1 e vengono agganciati a quota 32 dalla Ternana che rimonta due reti alla Virtus Verona pareggiando all'89'. Capolista impatta (1-1) a Vicenza conservando un rassicurante vantaggio sulle inseguitrici tutte vittoriose: 7 (sarebbero 6 senza penalizzazione) punti sugli alabardati (al 2° successo consecutivo), 9 sull'Imolese corsara sul campo del Gubbio (al 1° ko interno) e 10 sulla Feralpisalò (al 4° successo consecutivo) che piega (1-0) Albinoleffe (al 2° ko consecutivo e sempre ultimo). Colpaccio Renate a Pesaro. Bene anche Sudtirol (al 2° successo consecutivo; battuta all'inglese Fermana), Teramo e Giana Erminio.

0

Samb 11a esce da zona Play Off, dove rientra Vicenza.Pordenone riprende marcia, ma Triestina non molla

Riscatto della capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare) che fa suo big match della 24a giornata battendo (2-0) Imolese e rimanendo a +9 sugli alabardati, vittoriosi (3-4) al 95' in una gara rocambolesca sul campo della Virtus Verona (al 4° ko nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che vinceva fino al 92'. Bene Feralpi (al 3° successo consecutivo ed ora 4a) corsara a Teramo, Monza (al 2° successo consecutivo, il 3° interno di fila ed ora 5°) , Sudtirol (7°), Ravenna (8°; che batte Fermana) e Lanerossi (9°).

0

Coppa Italia: Monza elimina Novara, approdando agli ottavi. Sospesa sullo 0-1 Viterbese-Ternana

Nel recupero dei sedicesimi in gara unica, brianzoli (che sabato in Campionato ospiteranno la Samb) battono (1-0) piemontesi e nel prossimo turno (sempre in gara unica) ospiteranno Pro Vercelli (che ha eliminato ai rigori) Alessandria (detentrice del trofeo). Passano anche: Carrarese, Catanzaro e Pontedera. Il match del Comunale Rocchi di Viterbo interrotto al 45' per neve, sarà completato (ripartendo dai secondi 45 minuti) mercoledì prossimo 6 febbraio. Intanto fioccano altre penalizzazioni negli altri due Gironi A e C dove spicca soprattutto il -26 inflitto al Matera che si aggiunge al -6 che aveva formando un grottesco -32. All'interno le classifiche aggiornate.

0

Samb decima. Colpaccio Rimini a Pordenone, Triestina non ne approfitta, Imolese 2a. Ternana a picco

Rossoblu (al 12° risultato utile consecutivo; 2° pari consecutivo sempre per 1-1, il 3° nelle ultime 4 gare) a quota 32, così come Ravenna (8°) e Sudtirol (9°) . Capolista (al 3° ko stagionale ed interno) sconfitta (1-2) a sorpresa in casa ed in rimonta dalla formazione riminese (al 1° successo esterno). Ma anche alabardati (al 2° pari consecutivo) steccano pareggiando (1-1) col fanalino di coda Albinoleffe e venendo scavalcati da imolesi (al 3°successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Fano (al 2° ko consecutivo) ed ora secondi (a-8 dalla vetta) . Vis espugna (0-2) Terni rientrando in zona Play Off da dove escono invece fere (al 3° ko consecutivo) , così come Vicenza battuto (1-2) a domicilio dalla Feralpi (al 2° successo consecutivo ed ora 5a). Rientra dentro Play Off anche Monza (al 7° risultato utile) che piega (2-1) e scavalca il già citato Ravenna.

0

Samb sesta a pari punti con tre squadre. Pordenone scappa via, Imolese terza, Ternana di nuovo ko

Capolista (al 3° successo consecutivo) vince (1-2) sul campo della Virtus Verona (al 3° ko consecutivo) e si porta a +10 sulla Triestina raggiunta (sul 2-2) al 93' sul campo del Ravenna (al 2° pari consecutivo) che era sotto di 2 reti . Imolesi (al 2° successo consecutivo) corsari (0-2) sul terreno del Teramo (al 2° ko consecutivo) agganciano al 3° posto a quota 35 Fermana, raggiunta all'86'dalla Giana Erminio. Rossoblu (all'11° risultato utile consecutivo; 4° pari esterno di fila) dopo il pari di Pesaro hanno 31 punti, così come Feralpisalò (che batte 3-2 Ternana), Vicenza (che impatta a Rimini) e Sudtirol (corsaro 0-3 a Fano). Gubbio (al 3° successo consecutivo) vince (1-2) sul terreno dell'Albinoleffe (al 2° ko consecutivo ed ora ultimo)

1

Avanza Samb che ora è settima. Vincono Pordenone, Triestina e Fermana. Colpaccio Fano a Terni

Capolista (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Albinoleffe e mantiene un + 8 sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che regolano (2-0) Rimini (che esonera Acori) ed un +9 sui canarini (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sulla Feralpi. Imolese travolge Giana Erminio (il cui tecnico Bertarelli si è dimesso) con un pokerissimo (5-0), salendo al 4° posto . Rossoblu (al 10° risultato utile consecutivo, 4° successo interno di fila) battendo Teramo in rimonta all'88', agganciano Vicenza (raggiunto all'89' dal Renate) e Ternana (che esonera De Canio dopo ko interno al 91' col Fano, che invece esce dalla zona play out) a quota 30 (a-5 dal 2° posto). Monza sconfigge Virtus Verona entrando in zona Play Off. Gubbio (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Vis Pesaro (al 2° ko consecutivo).

0

Samb entra in zona play off. Nuovo allungo Pordenone, Triestina torna seconda

Capolista torna al successo espugnando (0-2) Fano e portandosi a +8 sul 2° posto di nuovo occupato dagli alabardati corsari a Pesaro. Riscatto Fermana corsara a Verona. Primo successo esterno del Gubbio che espugna (0-2) Ravenna.Buona la prima del Vicenza di Michele Serena corsaro all'85'a Gorgonzola. Come l'anno scorso rossoblu (al 9° risultato utile consecutivo ed anche 9° pareggio stagionale, il 3° esterno di fila) impattano 1-1 al Comunale di Meda ed ora sono decimi a pari punti (27) col Sudtirol (che però figura 11° per lo scontro diretto perso al Riviera) sconfitto (2-0) dal Teramo in uno dei due posticipi domenicali, l'altro Rimini-Ternana è stato sospeso al 18' per nebbia.

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Samb vicinissima alla zona play off ed a -4 dal secondo posto. Altro pari Pordenone. Ravenna 2°

Squadra rossoblu (all'8° risultato utile consecutivo, 3° successo interno di fila; non subisce reti da 5 gare) battendo (2-0) Fermana (al 2° ko consecutivo) scavalca Monza ed aggancia Vicenza (che però figura davanti ai rossoblu ossia 10°, avendo vinto lo scontro diretto del Menti) a quota 26. Capolista (al 2° pari consecutivo) impatta 2-2 con la Feralpisalò (al 2° pari consecutivo), mantenendo un +7 sui ravennati che impattano (anch'essi 2-2) ad Imola ed almeno per ora sono in 2a posizione solitaria. Colpaccio Fano corsaro (0-1) sul campo della Triestina (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare , il 1°interno). Bene anche Virtus Verona e Renate. Domani posticipo Ternana-Teramo.

0

Pordenone campione d’inverno.Triestina e Ternana ko. Monza corsaro a Fermo,scavalca Samb, ora 12a

Capolista raggiunta (sull'1-1) al 90' sul campo della Giana Erminio (al 2° pari consecutivo), allunga ancora aggiudicandosi girone d'andata con una giornata d'anticipo: +7 sul 2° posto dove alabardati sconfitti (2-0) dal Teramo vengono agganciati a quota 29 dal Ravenna che batte (3-2) e scavalca fere (che avevano fallito un rigore ma poi rimontato 2 reti; al 3° ko esterno consecutivo) al 92'. Fermana battuta (0-1) in casa dai brianzoli scivola in 4a posizione, venendo agganciata a quota 28 dalla Vis che pareggia (1-1) al 90' a Rimini. In coda Albinoleffe piega (1-0) al 94' ed aggancia Virtus Verona.