Tag sassoferrato genga calcio

0

Tolentino matematicamente promosso in Serie D. Porto d’Ascoli cade a Porto Recanati, Grottammare impatta a Sassoferrato

La squadra cremisi (al 15° risultato utile consecutivo) impatta 0-0 col Montefano e conquista per la 2a volta nella sua storia il Campionato d'Eccellenza Marche, approdando nel Massimo Campionato Dilettanti (dove manca dal 2009) con 3 giornate d'anticipo in virtù del ko (2-1) del Fabriano Cerreto sul campo dell'Atletico Gallo e del pareggio (0-0) del Porto Sant'Elpidio (al 2° pari consecutivo) a Servigliano. Grottammaresi (al 4° risultato utile consecutivo ed ora decimi) impattano (1-1) in terra anconetana, agganciando a quota 41 portodascolani (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 10° stagionale, il 6° esterno; ora noni) sconfitti (2-0) dall'ormai prossimo alla retrocessione Portorecanati. Bene Pergolese (al 3° successo interno consecutivo ed ora 6a) e Marina che scavalca le 2 squadre piceno-rivierasche, salendo in 8a posizione. Posticipati al weekend Atletico Alma-Biagio Nazzaro e Monticelli-Urbania. Poi si tornerà in campo giovedì 25 aprile per la 32a giornata (15 di ritorno) .

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli cala poker al Sassoferrato e sale per ora al 7° posto

Nel match del Ciarrocchi che apre 28a giornata (11a di ritorno) portodascolani (al 2° successo consecutivo, il 9° stagionale, il 5° interno) travolgono (4-1: tripletta di Gaeta, i primi 2 gol su rigore) squadra anconetana (che veniva da 9 risultati utili e senza subire reti; all'8° ko stagionale, il 5° esterno) agganciando almeno per adesso Pergolese (che domani sarà ospite del Grottammare) a quota 38 e salendo in 7a posizione. Mentre il Genga resta per ora 5° ma fuori dalla zona Play Off (per il distacco superiore ai 10 punti dal Porto Sant'Elpidio, 2° e che domani ospiterà Forsempronese).

0

Tolentino cade al fotofinish a Montefano, Fabriano Cerreto Campione d’Inverno. Grottammare ok

14a giornata senza pareggi. Fabrianesi vincono girone d'andata con un turno d'anticipo portandosi a +4 sui cremisi (al 2° ko consecutivo) sconfitti (2-1) in rimonta al 93' sul campo dei montefanesi (al 4° successo interno consecutivo) che erano sotto (0-1) fino al 91'. Grottammaresi (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 5° stagionale, il 3° interno; non subisce reti da 3 gare) chiudono 2018 battendo (1-0) Sassoferrato, salendo al 12° posto ed uscendo dalla zona play out. Bene anche Urbania (al 3° successo consecutivo ed ora a -1 dal 2° posto), Porto Sant'Elpidio (al 4° successo interno consecutivo sempre per 1-0) e Marina (al 3° successo consecutivo). Biagio Nazzaro esonera Giovanni Fenucci.

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli espugna all’inglese Sassoferrato, agganciando per ora Servigliano all’8°posto

Nel match che apre 11a giornata, prosegue la serie positiva dei portodascolani (al 6° risultato utile consecutivo, 3° successo stagionale, il 2° esterno) corsari (0-2) sul campo del Sassoferrato Genga (al 3° ko stagionale, il 2° interno e di fila; non segna da 2 gare) che resta 4° a quota 18. Match deciso con due lampi ad inizio ripresa (46'Schiavi e 56'Nespeca) e raggiunto almeno per adesso in classifica in 8a posizione a quota 14 il San Marco Lorese (che domani sarà ospite della capolista Tolentino). Domani si giocheranno le altre 8 gare tra cui Pergolese-Grottammare.

0

Ripescaggi: Jesina in Serie D , Sassoferrato Genga in Eccellenza Marche

Due compagini anconetane in festa. Oltre ai leoncelli (che erano retrocessi sul campo perdendo spareggio play out col San Nicolò) ripescati nel massimo Campionato Dilettanti anche Montebelluna, Classe, Anzio e Cannara , quest'ultime due dopo ripescaggio in C di Cavese ed Imolese . Tra le squadre riammesse c'è il Campobasso. Escluse invece L'Aquila, Akragas e Villabiagio. Nei prossimi giorni potrebbero esserci altri ripescaggi. Il Massimo Campionato Regionale invece è ora completo con la cenerentola anconetana che sarà la 18a squadra.