Tag cambio di panchina

0

Clamoroso: Nico Stallone non è più l’allenatore del Porto d’Ascoli. Al suo posto Domenico Izzotti

Dopo il ko (il 3°consecutivo) a Fano sul campo dell'Atletico Alma ed alla vigilia dell'atteso derby (in programma domenica prossima al Ciarrocchi) contro il Grottammare, la Società biancoceleste ha deciso di separarsi dal tecnico ascolano, il quale verrà sostituito dall'ex coach di Samb Giovanili, Grottammare e Centobuchi, che la scorsa stagione ha guidato l'Alba Adriatica.

0

San Nicolò e Recanatese vittoriose di misura, restano appaiate in testa. Sangiustese corsara a Matelica

Notaresco (al 6° successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsaro (0-1) sul campo del Tolentino (al 2°ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) e squadra leopardiana (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 3°interno) che batte (1-0) Avezzano (al 3°ko esterno consecutivo) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 18. Alle loro spalle a -5 ci sono Vastogirardi (al 2°successo consecutivo, unica squadra del torneo ancora imbattuta) e Porto Sant'Elpidio che vincono rispettivamente 2-3 a Vasto e 2-1 in casa col Campobasso. Matelicesi (al 1°ko interno) sconfitti (0-1) in casa dai sangiustesi (al 1°successo esterno). Bene Pineto (al 1°successo in Campionato col nuovo tecnico Rachini), Giulianova (al 1°successo esterno) ed Olympia Agnonese (al 2° successo consecutivo, il 1°interno). Jesina esonera Manuelli.

0

San Nicolò e Recanatese (che vince in pieno recupero) restano assieme al comando. Primo ko Tolentino

Notaresco (al 5° successo consecutivo, il 3°interno di fila) che batte (3-1) Pineto (che esonera Epifani) e squadra leopardiana (al 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°esterno di fila) corsara (2-3) in rimonta ed in inferiorità numerica al 91' sul campo del Giulianova (al 1°ko interno) rimangono appaiate in testa alla classifica, salendo entrambe a quota 15. Primo successo per Atletico Fiuggi (3-1 sul Montegiorgio) ed Olympia Agnonese (vittoriosa per 3-5 sul campo della Sangiustese). Avezzano (al 2°successo ed interno consecutivo) sconfigge (2-0) ed aggancia (a quota 7) cremisi (al 1°ko stagionale ed esterno). Vastogirardi che regola (2-0) Porto Sant'Elpidio (al 1°ko esterno) resta così l'unica squadra imbattuta del torneo. Vastese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) espugna (2-3) in rimonta all'88'Jesi. Pari (1-1) Campobasso-Matelica.

0

San Nicolò batte a domicilio Recanatese e l’aggancia in vetta. Riscatto Matelica che travolge Chieti

Nel big match della 5a giornata, la squadra leopardiana (al 1° ko stagionale ed interno) perde imbattibilità venendo sconfitta (1-2) in casa ed agganciata al 1°posto a quota 12 dal Notaresco (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno). Matelicesi (al 2° successo stagionale ed interno) calano poker (4-0) ai teatini (al 1° ko stagionale ed esterno) agganciandoli a quota 8, ma si separano dal tecnico Battistini. Primo successo stagionale per l'Avezzano. Vincono anche Porto Sant'Elpidio, Montegiorgio, Pineto e Vastese.

0

Pari Reggiana,Padova solo al comando. Avanza Vicenza. Samb quinta a -5 dalla vetta.Triestina a picco

Reggiani impattano 0-0 a Fano e così la squadra biancoscudata corsara (0-2) a Pesaro torna da sola in testa . A -2 dalla capolista assieme a Reggio Audace e Carpi, c'è il Lanerossi (al 2° successo consecutivo, il 1°esterno) che travolge (0-3) a domicilio Gubbio (al 1°ko interno). Rossoblu a pari punti (8) con Feralpi e Piacenza. Primo successo stagionale per la Virtus Verona che batte (3-2) alabardati (al 3° ko consecutivo) i quali esonerano Pavanel. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A (dove Monza resta primo a punteggio pieno) e C (dove Ternana torna al comando solitario) e quelli di Serie B. Mercoledì la Serie C torna in campo per la 6a giornata.

0

Coppa Italia, Serie D: avanti Avezzano, Montegiorgio, Pineto, Sangiustese e Tolentino

Nel trofeo Dilettanti approdano ai 32esimi avezzanesi (che vincono per 1-2 il derby abruzzese sul campo del San Nicolò), montegiorgesi (che vincono in rimonta per 2-3 sul campo della Recanatese trascinati anche da una doppietta di Titone), pinetesi (che eliminano ai rigori la Vastese) , sangiustesi (vittoriosi 2-0 sulla Jesina) e cremisi (vittoriosi ai rigori a Foligno). Del Girone F passano anche Atletico Fiuggi e Vastogirardi che si impongono rispettivamente (1-0 e 2-3) sul Città di Anagni ed a Cassino. All'interno tutti i risultati del 1°Turno e gli abbinamenti dei trentaduesimi. Intanto il Giulianova ad una settimana dall'inizio del Campionato, ha esonerato il tecnico Pascucci, sostituendolo col Capitano Federico Del Grosso.

0

Mister Sante Alfonsi lascia la panchina del Porto d’Ascoli calcio

Il tecnico si è dimesso dalla guida della squadra biancoceleste dopo due ottime stagioni, dove spicca nella precedente (2017/18) il 2° posto con disputa dei Play Off Nazionali e la finale di Coppa Italia Regionale (poi persa col Camerano). Per la sua sostituzione si parla di Peppino Amadio (che nelle ultime 3 stagioni ha guidato il San Marco Servigliano Lorese).

0

Viterbese batte Monza al 91’e vince Coppa Italia di Serie C. Samb giocherà Play Off a Bolzano

Dopo il 2-1 dell'andata per i brianzoli, viterbesi (alla 2a finale consecutiva), riscattano il ko dell'anno scorso con l'Alessandria imponendosi per 1-0 (gol partita trovato nel 1° dei 5 minuti di extra-time dal difensore bulgaro Atanasov) in pieno recupero nel match di ritorno, conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella loro storia e parteciperanno ai Play Off dove entreranno in gioco al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale del 19 e 22 maggio) turno. La squadra di Magi domenica nel 1° turno sarà ospite del Sudtirol, mentre quella di Brocchi ospiterà la Fermana. All'interno tutti gli abbianamenti.

0

Campionato riaperto: Cesena impatta a Campobasso, Matelica corsaro a Forlì si porta a -2 dalla vetta

Capolista pareggia 0-0 in terra molisana dove fallisce anche un rigore a fine 1°tempo. E così matelicesi che battono (1-3) a domicilio forliviesi (al 2° ko consecutivo) sono ora a due sole lunghezze dal 1° posto, a 5 giornate dal termine. Recanatese (al 5° successo consecutivo, il 3° interno di fila) resta saldamente 3a battendo (2-1) all'89' Avezzano (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila). Pineto impatta 0-0 col Montegiorgio ma scavalca San Nicolò, sconfitto (2-0) sul campo della Vastese (al 2° successo consecutivo). Bene Sangiustese, Jesina (al 4° successo consecutivo), Savignanese ed Isernia. Nel Girone A Lecco matematicamente promosso in Serie C con 5 giornate d'anticipo.

0

Pordenone espugna Trieste ed ipoteca Campionato. Vicenza sorpassa Samb, che ora è decima

Capolista (ancora imbattuta in trasferta; al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 17° stagionale, l'8°esterno) fa suo derby friulano restituendo alla Triestina (al 1° ko nel 2019 e nel girone di ritorno) l'1-2 subito all'andata ed a 8 giornate dal termine è vicinissima alla sua prima storica promozione in B, essendosi portata a +10 sugli alabardati e +11 sulla Feralpi sconfitta a sorpresa sul campo della Virtus Verona che rientra in zona play out agganciando a quota 29 Albinoleffe (battuto in rimonta all'88'dal Teramo) e Fano (che ora figura ultimo) che esonera Epifani. Rossoblu (al 7° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (1-4) a domicilio e sorpassati dal Lanerossi (ora 9°) scivolano in 10a posizione restando dunque in zona Play Off , con +4 sulla Vis 11a. Colpaccio Giana Erminio, corsara (1-2) sul campo del Sudtirol (al 1° ko nel 2019) e che ad oggi sarebbe salva. Bene anche Ravenna e Fermana entrambe al 2° successo consecutivo ed il già citato Teramo. Pari (1-1) posticipo del lunedì Gubbio-Ternana.

0

Cesena batte Isernia mantenendo un +5 sul Matelica, vittorioso sulla Sangiustese. San Nicolò torna terzo da solo

Capolista riscatta il ko di Recanati battendo (3-1) in rimonta isernini (al 3° ko consecutivo; ora penultimi in quanto agganciati dal Forlì che impatta al 93' sul campo della Sammaurese rientrando in zona play out) e mantenendo le distanze sui matelicesi che si aggiudicano derby piegando (2-0) sangiustesi (ora settimi), scavalcati da Recanatese (al 2° successo consecutivo) e Pineto (al 2° successo consecutivo) che rientrano in zona Play Off, espugnando Agnone e Vasto. Teramani (al 2° successo consecutivo) battono (2-0) Francavilla (che scivola al 6° posto, uscendo dai Play Off) e tornano al 3° posto solitario. Montegiorgio rimonta due reti e poi supera (3-2) Campobasso (al 2°ko consecutivo). Vincono anche: Jesina, Giulianova ed Avezzano. Ora sosta per la consueta partecipazione della Rappresentativa di Serie D al Torneo di Viareggio.

0

Cesena batte all’inglese Jesina e resta ancora a +8 sul Matelica, corsaro a Notaresco

Capolista (al 5° successo consecutivo, il 13° nelle ultime 14 gare) sconfigge (2-0) leoncelli e tiene distanti di 8 lunghezze matelicesi (al 7°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) che espugnano (0-1) il campo del San Nicolò (al 2° ko consecutivo), agganciato a quota 41 così come la Sangiustese sconfitta (1-0) dall'Avezzano del neo-tecnico Colavitto, dal Francavilla (al 2° successo consecutivo) vittorioso (0-2) sul terreno della Sammurese ed ora 3°. Bene Savignanese (al 2° successo consecutivo) , Vastese, Agnonese e Santarcangelo. 15esimo pareggio stagionale per la Recanatese (al 4° pari consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, l'8°esterno) che impatta (0-0) anche a Giulianova.

0

Cesena espugna Forlì al fotofinish, mantenendo un +8 sul Matelica che batte all’inglese Agnonese

Capolista (al 4°successo consecutivo, il 12° nelle ultime 13 gare, il 6°esterno di fila) vince (1-2) sul campo dei forlivesi solo al 97' su rigore tenendo ad 8 punti di distanza matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 4°interno di fila) vittoriosi (2-0) sull'Olympia. Sangiustese regola (2-0) Giulianova agganciando a quota 44 San Nicolò, sconfitto (1-0) dall'Isernia. Francavilla piega (2-1) fanalino di coda Castelfidardo entrando in zona Play Off, da dove invece esce Recanatese (al 3° pari consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 14° stagionale, il 7°interno) che impatta (1-1) anche con la Vastese. Campobasso dopo 13 risultati utili cade (3-2) sul campo della Savignanese ma gli è stato accolto ricorso e dunque non dovrà ripetere la gara della 21a giornata di Francavilla vinta 1-2 . Bene Montegiorgio, Sammaurese ed Isernia. In Eccellenza Marche termina 0-0 il recupero Pergolese-Marina che archivia 21a giornata.

0

Samb aggancia Vis ma resta fuori da zona Play Off. Pari Triestina, Pordenone allunga. Feralpi terza

Rossoblu (al 12° pari stagionale, il 7° esterno) pur agganciando vissini a quota 33 restano 11esimi per differenza reti. Capolista piega (1-0) pesaresi (al 3° ko consecutivo) e prosegue marcia promozione portandosi a +9 sugli alabardati che impattano (0-0) col Sudtirol. Salodiani (al 5° successo consecutivo) espugnano (1-3) campo del Rimini (al 1° ko interno) scavalcando Imolese. Fermana (al 3°ko consecutivo) battuta (0-1) in casa dal Gubbio. Fano batte ed aggancia Teramo. Bene anche Monza (al 4° successo interno consecutivo), Renate (al 2° successo consecutivo) ed Albinoleffe che sconfigge Ternana (che esonera Calori) entrando in zona play out. Giana impatta (1-1) al 93' a Ravenna. Nel Girone C Matera radiato.

0

Cesena travolge Santarcangelo mantenendo un +8 sul Matelica, corsaro ad Avezzano

Capolista (al 3° successo consecutivo, l'11° nelle ultime 12 gare) cala tris (3-0) alla giovane formazione santarcangiolese (al 2°ko consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) e tiene a distanza i matelicesi (al 5°successo consecutivo) che espugnano (0-1) il campo degli avezzanesi (al 2° ko consecutivo, il 4°interno di fila; separazione consensuale col tecnico Federico Giampaolo), il Dei Marsi, laddove la scorsa stagione gli ospiti persero all'ultima giornata il Campionato. Vincono anche San Nicolò, Pineto (al 2° successo consecutivo), Campobasso (al 2° successo nelle ultime 3 gare; 12° risultato utile consecutivo) e Jesina (al 2° successo consecutivo)

0

Fabriano Cerreto ko, Tolentino batte Grottammare e si porta a -1. Colpaccio esterno Porto d’Ascoli

Capolista (al 3° ko stagionale, il 2° esterno; non segna da 2 gare) sconfitta (1-0) a sorpresa sul campo del Camerano. E così cremisi vittoriosi (2-0) sui grottammaresi (al 2° ko consecutivo, sempre esterno) si portano ad un solo punto dalla vetta. Portodascolani (al 2° successo nelle ultime 3 gare in cui non hanno subito gol) espugnano Monte San Giusto sconfiggendo (0-2: doppietta di De Vecchis) nel finale ed agganciando a quota 25 San Marco Lorese (al 3° ko nelle ultime 4 gare) che perde imbattibilità interna, così come Porto Sant'Elpidio, battuto (0-1) dalla Biagio Nazzaro. 1°successo esterno per il Portorecanati (al 2° successo consecutivo) corsaro (1-2) in rimonta sul terreno del Monticelli (al 5° ko consecutivo). Bene anche Pergolese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) ed Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo [sempre per 3-2], il 3° interno di fila).

0

Tolentino cade al fotofinish a Montefano, Fabriano Cerreto Campione d’Inverno. Grottammare ok

14a giornata senza pareggi. Fabrianesi vincono girone d'andata con un turno d'anticipo portandosi a +4 sui cremisi (al 2° ko consecutivo) sconfitti (2-1) in rimonta al 93' sul campo dei montefanesi (al 4° successo interno consecutivo) che erano sotto (0-1) fino al 91'. Grottammaresi (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 5° stagionale, il 3° interno; non subisce reti da 3 gare) chiudono 2018 battendo (1-0) Sassoferrato, salendo al 12° posto ed uscendo dalla zona play out. Bene anche Urbania (al 3° successo consecutivo ed ora a -1 dal 2° posto), Porto Sant'Elpidio (al 4° successo interno consecutivo sempre per 1-0) e Marina (al 3° successo consecutivo). Biagio Nazzaro esonera Giovanni Fenucci.

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Riscatto per Matelica e Cesena corsare a Monte San Giusto ed Isernia. Pari San Nicolò

Capolista (all'8° successo nelle ultime 9 gare) espugna (2-4) in rimonta il campo della Sangiustese (al 1° ko stagionale ed interno) interrompendo l'imbattibilità dei locali e mantenendo un +2 sulla squadra cesenate (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 3° esterno di fila) vittoriosa (0-2) sul terreno degli isernini (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare). Teramani (al 1° pari stagionale) impattano (1-1) nel derby di Francavilla scivolando a -5 dalla vetta. Recanatese (al 3° successo consecutivo, il 4° interno di fila) batte (3-0) Agnonese agganciando la già citata Sangiustese al 4° posto. Bene anche Savignanese, Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Pineto (al 3° successo consecutivo) e Jesina.

0

Distacco invariato tra Matelica e Cesena entrambe ko. San Nicolò terzo, a -3 dalla vetta

Capolista (al 2° ko stagionale ed esterno) cade (1-0) sul campo della Sammaurese ma conserva un +2 sulla formazione cesenate (al 2° ko stagionale, il 1° interno) anch'essa sconfitta, ma in casa dalla Recanatese (al 2° successo consecutivo, il 4° stagionale, il 1° esterno). Non ne approfitta Sangiustese (al 3° pari consecutivo) fermata sullo 0-0 nell'anticipo di Agnone e sorpassata in classifica dalla squadra teramana vittoriosa (2-0) sul Campobasso (al 2° ko consecutivo) che esonera Mandragora. Bene Giulianova, Pineto (al 2° successo consecutivo) e Vastese (al 1° successo interno). Sfuma primo successo Castelfidardo (al 3° pari consecutivo), raggiunto (sull'1-1) al 92'dal Forlì.