Tag cambio di panchina

0

Porto d’Ascoli espugna Grottammare ed è 4° a -5 dal Castelfidardo che resta primo con un +2 sull’Anconitana

Solo 2 successi e ben 6 pareggi in questa 23a giornata d'Eccellenza Marche. Per il 2° anno consecutivo il derby-piceno rivierasco del Pirani se lo aggiudicano i portodascolani (al 2°successo consecutivo; si erano imposti anche all'andata allora per 3-1), stavolta corsari per 0-2 ed ora sono quarti, mentre grottammaresi (al 2°ko consecutivo), restano 14esimi (ora a -7 dalla salvezza diretta). Capolista pareggia 0-0 ad Urbania (al 3°pari consecutivo), mantenendo 2 punti di vantaggio sull'Ancona che impatta 2-2 in casa con la Vigor Senigallia (al 3°pari esterno consecutivo) ed esonera anche Umberto Marino. Nell'anticipo del sabato Forsempronese corsara (1-2) in rimonta all'86' a Colli del Tronto sale in 5a posizione, tornando dunque in zona Play Off, dove esce invece Montefano (al 3° pari consecutivo ed ora 6°) che pareggia (1-1) a Servigliano.

0

Posticipo Girone B: Reggiana batte Arzignano e resta seconda, portandosi a -4 dal Vicenza

Nel match del lunedì sera al Mapei Stadium che ha archiviato 26a giornata (7a di ritorno), Reggio Audace (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 5°interno di fila, il 15°stagionale, il 10°complessivo in casa) si impone per 3-1 sulla squadra vicentina (al 2°ko esterno consecutivo, il 12°stagionale, il 6°complessivo in trasferta e che resta 18a) , rimanendo 2° con un +1 sul Carpi (3°) e portandosi a solo 4 lunghezze dalla vetta. Intanto la Vis Pesaro dopo il pesante ko di Trieste che l'ha fatta scivolare in zona play out, ha esonerato il tecnico Pavan, sostituendolo con Galderisi. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Carrarese piega Renate, agganciando Pontedera e portandosi a -1 proprio dalla squadra brianzola che resta 2a) e C (dove Teramo dopo il pesante ko interno col Monopoli esonera il tecnico Tedino) e quelli di Serie B (dove Chievo nel posticipo che archivia 24a giornata, batte all'inglese Salernitana , salendo in 9a posizione, a -1 dalla zona Play off)

0

Posticipo Girone B: Reggiana batte di misura Sudtirol e resta seconda a -7 dal Vicenza

Nel match del Mapei Stadium che archivia 23a giornata, Reggio Audace (al 13°risultato utile consecutivo; 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila, il 13°stagionale, l'8°complessivo in casa, dove si conferma imbattuto) si impone per 1-0 rimanendo in seconda posizione a sette punti dalla capolista Lanerossi. Mentre Alto Adige (al 7°ko stagionale, il 3°esterno) rimane 4°. Intanto il Cesena esonera Modesto e si affida a Viali (che la scorsa stagione ha guidato a 2 riprese il Novara). Domani si completa Virtus Verona-Gubbio ripartendo dal 78' e dallo 0-1. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C (dove Catanzaro vince [1-2 ] sul campo del Sicula Leonzio, sorpassando Teramo e ri-salendo al 6°posto) e quelli di Serie B (dove Ascoli dopo il ko interno col Frosinone esonera Paolo Zanetti)

0

Notaresco impatta ad Avezzano e resta a +8 sul Matelica che evita ko in pieno recupero. Avanza Campobasso, ora 3°

San Nicolò (al 2°pari stagionale ed esterno) pareggia (1-1) in terra marsicana e mantiene le distanze (8) dai matelicesi (al 2°pari consecutivo) che rimontano due volte in casa l'Atletico Fiuggi , pareggiando (2-2) al 93'. Ma ora a -1 dal 2° posto e a -9 dalla vetta ci sono campobassani (al 3°successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 5°esterno di fila) che espugnano (0-1) Vasto e sorpassano Recanatese fermata sul pari (1-1 casalingo, raggiunto all'80') dal Cattolica San Marino (al 3°pari consecutivo). Vastogirardi raggiunge (sull'1-1) Pineto (che resta comunque 5° e quindi in zona Play Off) al 91'. Pokerissimo Agnonese (al 3°successo nelle ultime 4 gare) al Chieti (al 4°ko consecutivo e senza segnare, il 5°nelle ultime 6 gare, il 2° di fila per 5-0) sulla cui panchina è tornato Grandoni. Vincono anche Porto Sant'Elpidio (al 2°successo consecutivo) e Tolentino. Vastese esonera Amelia, sostituendolo con Silva.

0

Notaresco corsaro a Jesi si porta a +8 sul Matelica, fermato a Giulianova. Recanatese resta terza. Poker Campobasso

Riscatto del San Nicolò (al 2° successo sempre esterno nelle ultime 3 gare) che batte (0-2) a domicilio il fanalino di coda Jesina (al 3°ko consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila) guadagnando 2 punti e ristabilendo un distacco cospicuo (8 punti) sui matelicesi che pareggiano 0-0 sul campo del Real (al 3°pari consecutivo) che ha fallito un rigore. Leopardiani vincono (1-2) in casa del Montegiorgio (al 3° ko consecutivo) mantenendo 3a posizione con un +1 sui Campobassani (al 2°successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) che travolgono (4-0) Tolentino. Pineto (al 2°successo consecutivo) espugna (0-1) campo (di Civitanova) della Sangiustese (al 5°ko nelle ultime 6 gare, il 4°interno di fila e che riscivola in zona play out) ed entra in zona Play Off. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 3° successo interno consecutivo) e Vastogirardi (al 2°successo consecutivo), salite entrambe a quota 28. Nell'anticipo del sabato Porto Sant'Elpidio cala pokerissimo (0-5) al Chieti (al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4°nelle ultime 5 gare; che ha esonerato Di Meo richiamando Grandoni) sul neutro di Ortona, uscendo dalla zona play out.

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo (al 2° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare senza vittorie) raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga (al 2°successo stagionale ed esterno), dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà. Atletico Alma regola (2-0) Urbania.

0

Vicenza batte Carpi e tenta la fuga. Reggiana ora seconda a -5 dalla capolista. Samb scivola al 9°posto

Lanerossi (al 7°successo nelle ultime 8 gare, il 4°interno di fila) vince (1-0) big match della 22a giornata spedendo i carpigiani (al 5°ko stagionale, il 4°esterno ed ora terzi) a -7 dalla vetta. Sudtirol (che rimane 4°) travolge con un poker (4-0) il fanalino di coda Rimini (al 7°ko nelle ultime 8 gare). Colpaccio Modena (al 4°successo nelle ultime 5 gare; non subisce reti da 4 gare), corsaro (0-1) sul campo del Padova (al 3°ko consecutivo; 5°, ora a -13 dalla vetta) che esonera Sullo, sostituendolo con Mandorlini. Arzignano espugna (0-1) il campo del Gubbio (al 3° ko consecutivo, ma deve completare gara di Verona che stava vincendo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Piacenza-Triestina. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Forsempronese aggancia Atletico Gallo in testa. Segue Anconitana a -1. Grottammare ko a Servigliano

Petrianesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) impattano 0-0 in casa col Castelfidardo (al 3° pari nelle ultime 4 gare ed ora 4°a-2 dal duo capolista) e vengono agganciati al comando a quota 30 dalla squadra di Fossombrone (al 5°successo nelle ultime 6 gare e 5°interno consecutivo; mercoledì nella finalissima di Senigallia si giocherà contro il Porto d'Ascoli [che resta nonostante il ko di Colli in zona Play Off] la Coppa Italia Regionale) vittoriosa (2-0) sulla Vigor (al 3°ko consecutivo) che esonera Guiducci. Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo del San Marco Lorese in un match chiuso in 9 vs 10 riscivolano in zona play out. Dorici (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vincono (0-1) sul campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 3°ko consecutivo), portandosi ad un solo punto dalla vetta. Montefano (al 3°successo consecutivo) piega (1-0) Valdichienti.

0

Notaresco riprende marcia vincente, rimanendo a +9 sul Matelica. Riscatto Recanatese

San Nicolò (al 4°successo nelle ultime 5 gare) riscatta il ko di fine girone d'andata e vendica quello della 1a giornata, espugnando (1-3) il campo del Vastogirardi (al 2°ko consecutivo) e mantenendo così 9 punti di vantaggio sui matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsari (1-2) a Cattolica. Recanatese, torna al successo piegando (3-2) all'85'Jesina (che aveva rimontato 2 reti). Colpaccio Agnonese corsara (0-1) a Montegiorgio. Vincono anche Atletico Fiuggi (al 2°successo consecutivo) e Tolentino (al 3°successo consecutivo). Avezzano rimonta due reti in pieno recupero (94' e 96') al Campobasso. Nel posticipo del lunedì d'epifania Vastese batte (0-2) a domicilio Chieti, salendo in 6a posizione solitaria, a -1 dalla zona Play Off. Sangiustese esonera Senigagliesi.

0

Posticipo Girone B : Ravenna espugna Rimini in rimonta

Nel match del lunedì sera che archivia 17a giornata d'andata del 2° raggruppamento di Serie C, ravennati si impongono (1-2) rimontando a 20 minuti dalla fine con un cinico uno-due (70'e 71') l'iniziale vantaggio (al 30') dei riminesi. Con questo successo (il 5° stagionale, il 3°esterno) la squadra di Foschi sale in 13a posizione, agganciando Vis Pesaro a quota 18, mentre quella di Colella con questo ko (il 4°consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 9° stagionale, il 4° interno) resta penultima e dunque in piena zona play out con soloi 12 punti. Intanto il fanalino di coda Fano (reduce da 8 ko consecutivi) esonera Fontana e si affida ad Alessandrini (che guidò il Fano in Serie D Girone F per 2 brillanti stagioni, la seconda delle quali culminata col ripescaggio in Lega Pro, avvenuto nell'estate 2016). All'interno il riepilogo di tutti i riultati anche degli altri due Gironi A e C dove Monza e Reggina si sono laureate Campioni d'Inverno con 2 giornate d'anticipo e quelli di Serie B e della Coppa Italia.

2

Vicenza allunga in vetta. Samb ottava. Sudtirol cade a Trieste in pieno recupero. Riscatto Padova

Lanerossi (al 3°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) batte (2-1) in rimonta il fanalino di coda Fano (al 7° ko consecutivo) e consolida il primato in classifica, portandosi a +4 sul trio di inseguitrici (Carpi ora 2°, Sudtirol 3° e Padova 4°) a quota 32. Alto Adige sconfitto al 93' dalla Triestina viene agganciato anche dai padovani vittoriosi (1-0) sul Rimini (al 3°ko consecutivo). Sambenedettese (al 2°successo interno consecutivo) regola (2-0) Feralpi (che resta 6a) e sorpassa Virtus Verona (al 2°ko consecutivo), salendo in 8a posizione. Vincono anche Cesena (al 2°successo consecutivo) e Vis Pesaro. Fermana raggiunge (sull'1-1) Reggiana all'85'. Pirotecnico pari (33) tra Ravenna e Gubbio. Modena esonera Zironelli, sostituendolo con Mignani.

0

Porto d’Ascoli espugna Fabriano, portandosi a -1 dall’Atletico Gallo capolista.Colpaccio Grottammare a Castelfidardo

Prosegue momento magico della squadra portodascolana (al 3°successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo) e si porta ad un solo punto dal 1° posto. Blitz firmato dal solito Napolano (al 7° centro stagionale). Petrianesi steccano pareggiando (2-2) all'83' in casa col Sassoferrato (al 2°pari consecutivo, il 1°esterno) ma restano in testa, in quanto Urbania (al 2° ko consecutivo, il 1°esterno) viene sconfitta (1-0) dal Montefano. Anconitana (al 2° ko esterno e stagionale) sconfitta (2-1) sul campo del Valdichienti (al 4° successo interno consecutivo) esonera il tecnico Ciampelli. Primo successo esterno dei grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3°stagionale) che espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei fidardensi (al 2° ko stagionale ed interno) ed escono dalla zona play out. Vincono anche Marina (che espugna Colli del Tronto; ed è al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) e Forsempronese.

0

Prosegue marcia inarrestabile San Nicolò che si porta a +4 sulla Recanatese, fermata dalla Sangiustese

Notaresco (all'11°successo consecutivo, il 6° interno e di fila) batte (2-0) Cattolica San Marino (ora ultimo ed unica formazione del torneo ancora a secco di vittorie) rimanendo al 1°posto solitario ed allunga anche sul 2°, distanziando ancora squadra leopardiana (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno) fermata (sull'1-1) al Polisportivo di Civitanova dai cugini sangiustesi (al 3° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) ed ora a -4 dalla capolista. Montegiorgio impatta (1-1) ad Avezzano e resta 3°. Termina in parità (1-1) anche il match tra Pineto (al 3°pari consecutivo) e Matelica. Primo successo stagionale per la Jesina del neo-tecnico Sauro Trillini che piega (1-0) Giulianova (al 3°ko esterno consecutivo) e sale in penultima (19a) posizione. Vincono anche Vastogirardi ed Agnonese (al 2°successo consecutivo). Pirotecnico pareggio (4-4) tra Campobasso (al 2°pari consecutivo) ed Atletico Fiuggi. Chieti (al 2°ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) esonera Grandoni, sostituendolo con Di Meo.

0

Vicenza resta primo con un +1 sul Sudtirol. Reggiana terza. Seguono Carpi e Padova, Samb sempre nona

Rinviata per maltempo Imolese-Triestina. Ben 9 successi e nessun pareggio per ora nella 15a giornata del Girone B. Lanerossi (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) batte (1-0) Ravenna (al 3° ko consecutivo) e conserva un punto di vantaggio sull'Alto Adige (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) che travolge (3-0) Sambenedettese (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° esterno consecutivo) e rimane 2°. Segue Reggio Audace (al 3°successo nelle ultime 4 gare) che piega (2-1) in rimonta al 90' Vis Pesaro. Carpi (al 3°successo consecutivo) travolge Fermana (al 2°ko consecutivo) con un poker (4-0). Vincono anche Piacenza (al 2° successo consecutivo) , Modena (al 2°successo consecutivo), Cesena ed Arzignano (al 3°successo esterno consecutivo) che batte (0-2) a domicilio e sorpassa Rimini (al 2° ko consecutivo) che esonera Cioffi , sostituendolo con Colella.

0

Clamoroso: Nico Stallone non è più l’allenatore del Porto d’Ascoli. Al suo posto Domenico Izzotti

Dopo il ko (il 3°consecutivo) a Fano sul campo dell'Atletico Alma ed alla vigilia dell'atteso derby (in programma domenica prossima al Ciarrocchi) contro il Grottammare, la Società biancoceleste ha deciso di separarsi dal tecnico ascolano, il quale verrà sostituito dall'ex coach di Samb Giovanili, Grottammare e Centobuchi, che la scorsa stagione ha guidato l'Alba Adriatica.

0

San Nicolò e Recanatese vittoriose di misura, restano appaiate in testa. Sangiustese corsara a Matelica

Notaresco (al 6° successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsaro (0-1) sul campo del Tolentino (al 2°ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) e squadra leopardiana (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 3°interno) che batte (1-0) Avezzano (al 3°ko esterno consecutivo) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 18. Alle loro spalle a -5 ci sono Vastogirardi (al 2°successo consecutivo, unica squadra del torneo ancora imbattuta) e Porto Sant'Elpidio che vincono rispettivamente 2-3 a Vasto e 2-1 in casa col Campobasso. Matelicesi (al 1°ko interno) sconfitti (0-1) in casa dai sangiustesi (al 1°successo esterno). Bene Pineto (al 1°successo in Campionato col nuovo tecnico Rachini), Giulianova (al 1°successo esterno) ed Olympia Agnonese (al 2° successo consecutivo, il 1°interno). Jesina esonera Manuelli.

0

San Nicolò e Recanatese (che vince in pieno recupero) restano assieme al comando. Primo ko Tolentino

Notaresco (al 5° successo consecutivo, il 3°interno di fila) che batte (3-1) Pineto (che esonera Epifani) e squadra leopardiana (al 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°esterno di fila) corsara (2-3) in rimonta ed in inferiorità numerica al 91' sul campo del Giulianova (al 1°ko interno) rimangono appaiate in testa alla classifica, salendo entrambe a quota 15. Primo successo per Atletico Fiuggi (3-1 sul Montegiorgio) ed Olympia Agnonese (vittoriosa per 3-5 sul campo della Sangiustese). Avezzano (al 2°successo ed interno consecutivo) sconfigge (2-0) ed aggancia (a quota 7) cremisi (al 1°ko stagionale ed esterno). Vastogirardi che regola (2-0) Porto Sant'Elpidio (al 1°ko esterno) resta così l'unica squadra imbattuta del torneo. Vastese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) espugna (2-3) in rimonta all'88'Jesi. Pari (1-1) Campobasso-Matelica.

0

San Nicolò batte a domicilio Recanatese e l’aggancia in vetta. Riscatto Matelica che travolge Chieti

Nel big match della 5a giornata, la squadra leopardiana (al 1° ko stagionale ed interno) perde imbattibilità venendo sconfitta (1-2) in casa ed agganciata al 1°posto a quota 12 dal Notaresco (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno). Matelicesi (al 2° successo stagionale ed interno) calano poker (4-0) ai teatini (al 1° ko stagionale ed esterno) agganciandoli a quota 8, ma si separano dal tecnico Battistini. Primo successo stagionale per l'Avezzano. Vincono anche Porto Sant'Elpidio, Montegiorgio, Pineto e Vastese.

0

Pari Reggiana,Padova solo al comando. Avanza Vicenza. Samb quinta a -5 dalla vetta.Triestina a picco

Reggiani impattano 0-0 a Fano e così la squadra biancoscudata corsara (0-2) a Pesaro torna da sola in testa . A -2 dalla capolista assieme a Reggio Audace e Carpi, c'è il Lanerossi (al 2° successo consecutivo, il 1°esterno) che travolge (0-3) a domicilio Gubbio (al 1°ko interno). Rossoblu a pari punti (8) con Feralpi e Piacenza. Primo successo stagionale per la Virtus Verona che batte (3-2) alabardati (al 3° ko consecutivo) i quali esonerano Pavanel. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A (dove Monza resta primo a punteggio pieno) e C (dove Ternana torna al comando solitario) e quelli di Serie B. Mercoledì la Serie C torna in campo per la 6a giornata.

0

Coppa Italia, Serie D: avanti Avezzano, Montegiorgio, Pineto, Sangiustese e Tolentino

Nel trofeo Dilettanti approdano ai 32esimi avezzanesi (che vincono per 1-2 il derby abruzzese sul campo del San Nicolò), montegiorgesi (che vincono in rimonta per 2-3 sul campo della Recanatese trascinati anche da una doppietta di Titone), pinetesi (che eliminano ai rigori la Vastese) , sangiustesi (vittoriosi 2-0 sulla Jesina) e cremisi (vittoriosi ai rigori a Foligno). Del Girone F passano anche Atletico Fiuggi e Vastogirardi che si impongono rispettivamente (1-0 e 2-3) sul Città di Anagni ed a Cassino. All'interno tutti i risultati del 1°Turno e gli abbinamenti dei trentaduesimi. Intanto il Giulianova ad una settimana dall'inizio del Campionato, ha esonerato il tecnico Pascucci, sostituendolo col Capitano Federico Del Grosso.