MONTEPRANDONE – Dopo una serata da tutto esaurito, quella con il Mago Kiko e le sue magiche bolle di sapone tenutasi nella serata del 4 agosto in piazza dell’Unità a Centobuchi, “L’incantaPiazza”, kermesse di magia che da due anni anima l’estate dei più piccoli a Monteprandone e Centobuchi, si concluderà mercoledì 11 agosto. 

A salire sul palco sarà Ivan Mistereko, prestigiatore professionista specializzato in magia da scena e grandi illusioni che proporrà  lo spettacolo “The magic touch”. La serata ingloba in un unico spettacolo differenti forme artistiche: illusionismo, stage magic, escapologia, mentalismo e grandi illusioni, danza contemporanea.

Ivan Mistereko è un prestigiatore professionista specializzato in magia da scena e grandi illusioni. Intraprende la sua carriera artistica grazie all’accademia Italiana delle arti magiche che lo forma inizialmente sotto il profilo teorico e pratico. Partecipa a corsi di alto perfezionamento con nomi altisonanti del panorama nazionale ed internazionale come Raul Cremona e Tony Binarelli. 

Nel 2008 si laurea e si specializza presso l’università di Padova in Neuroscienze cognitive con una tesi strettamente legata al campo dell’illusionismo che lo porta a presentarla ai campionati mondiali di magia, dinnanzi ad una folta platea costituita da prestigiatori provenienti da tutto il mondo e dividendo il palco con i nomi più prestigiosi del mondo dell’illusionismo. 

Nel 2013 porta in scena per la prima volta uno spettacolo di illusionismo dal titolo “La Soluzione Magica” interamente autoprodotto, solcando il palco assieme al grande Silvan e registrando un sold out in ben due edizioni. Nel 2014 porta in scena il suo one man show “Abrakadabra the magic touch” grazie alla collaborazione stretta con Cristiana Vagnozzi e il suo corpo di ballo. 

Lo spettacolo, con inizio alle ore 21, ad ingresso gratuito, è inserito nel cartellone di eventi “Estate a Monteprandone 2021” promosso dal Comune di Monteprandone.  Nel rispetto delle norme anti-Covid, la prenotazione è obbligatoria inviando un messaggio/whatsApp al numero 3663441355. 

Come previsto dalla Decreto legge 23 luglio 2021, per partecipare all’evento bisogna dimostrare di avere il green pass: almeno una dose di vaccino oppure di essere negativi ad un tampone molecolare o antigenico rapido effettuato nelle ultime 48 ore oppure di essere guariti negli ultimi sei mesi. 

All’ingresso sarà, quindi, obbligatorio esibire green pass, cartaceo o digitale, e documento di identità. Il green pass non è richiesto ai bambini fino a 12 anni e a chi è esente sulla base di motivazioni mediche certificate che dovranno comunque essere dimostrate. A tutela della privacy i dati personali sono letti solo con l’App nazionale VerificaC19, ma non registrati. 

Per info www.monteprandone.gov.it oppure www.facebook.com/comunemonteprandone.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.