GROTTAMMARE – Nuovo appuntamento giovedì 15 novembre con “Le giornate della partecipazione”: gli amministratori comunali incontreranno, nei locali del convento dei Frati minori, i residenti della zona Monti per riferire le ultime notizie riguardanti la città e il quartiere, raccogliere segnalazioni e condividere proposte.

Diverse novità hanno interessato la zona negli ultimi mesi, a partire dai più recenti lavori di rinnovamento della pubblica illuminazione sulla via Cuprense, in merito alla quale c’è anche un progetto di ampliamento in corso, fino alla riqualificazione del Parco di Monte Castello, terminata a maggio, che ha restituito alla parte alta della città il suo storico belvedere.

Il programma de “Le giornate della partecipazione” è costituito da 6 assemblee di quartiere. I prossimi appuntamenti sono i seguenti: lunedì 19 novembre, assemblea con i residenti delle zone Valtesino, San Martino, via Bernini ovest e via Cilea al Bocciodromo comunale; giovedì 22, Ischia I e Montesecco nel centro sociale Ischia I; lunedì 26, Zona Ascolani nel centro sociale “Fulgenzi”.

Accanto agli incontri nei quartieri, un progetto di approfondimento culturale affronterà i  temi della cittadinanza, dell’associazionismo, della democrazia partecipativa, dell’ambiente e dei diritti dei cittadini in generale.

Il calendario è curato dall’associazione “I luoghi della scrittura” ed è composto da 4 appuntamenti, ai quali prenderanno parte esperti o autori dei libri stessi, a  partire da novembre fino a gennaio: 23 novembre “Italia civile. Associazionismo, Partecipazione e Politica” di Roberto Biorcio, Tommaso Vitale; 14 dicembre, “La politica e il contratto” di Fabrizio Di Marzio; 11 gennaio, “Un mare di plastica” di Franco Borgogno; 25 gennaio, “Attrezzarsi per la città” di Mimmo Natale.

La partecipazione agli incontri (nella Sala consiliare alle ore 18) è libera.  


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.