PESCARA – Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini sono state ritrovate, vive, a Pescara, dalla Polizia.

A darne annuncio nella serata del 2 luglio, su Facebook, i genitori e anche il sindaco di Fidenza, paese da dove le due 17enni provengono.

Il primo cittadino ha scritto: “Stanno bene, le nostre Gaia si uniranno tra poco con le loro famiglie”. I genitori delle due ragazze si stanno recando immediatamente da loro per riabbracciarle.

Le giovani erano scomparse da un camping di Marina di Altidona, dove erano in vacanza, qualche giorno fa gettando nella preoccupazione parenti e amici con il passare delle ore.

Anche la trasmissione televisiva “Chi l’ha Visto?”, di Rai3, si stava occupando della vicenda.

Dalle prime indiscrezioni, a segnalare la presenza delle due alla trasmissione “Chi l’ha visto?” è stato un giovane dell’Aquila, che le aveva incontrate sulla spiaggia abruzzese. Il giovane, su suggerimento del programma, si è messo in contatto con i carabinieri e poi con la polizia, che (dopo averle identificate) sta organizzando il ritorno delle due adolescenti dai genitori.

Nelle prossime ore sarà più chiaro il perché dell’allontanamento delle ragazze dal camping di Marina di Altidona e del perché si trovavano a Pescara.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.