MARINA DI ALTIDONA – Sono scomparse da più di due giorni Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, due 17enni originarie di Fidenza che si trovavano in vacanza al camping Mirage di Marina di Altidona (FM).

“Chiunque le riconosca – è l’appello che ha fatto ieri la Prefettura – è pregato di contattare immediatamente la Polizia di Stato o i Carabinieri tramite il 113 o il 112”. A quanto pare le due ragazze, amiche, avrebbero avuto un battibecco con i genitori per poi non ripresentarsi al camping per la notte. Motivo, questo, che fa pensare alla Polizia che si tratti di allontanamento volontario.

Ma man mano che passano le ore senza che si abbia traccia delle due minori cresce l’ansia delle famiglie che hanno aperto anche una pagina facebook per raccogliere notizie sulle due Gaia(e già qualcuno ha segnalato presunti avvistamenti in località del fermano n.d.r.). Il genitori delle ragazze, poi, oggi hanno fatto un appello sul TG3 Marche: “Con tutto quello che si sente in giro al giorno d’oggi, se ci contattassero, se ci facessero sapere che stanno bene per noi sarebbe un grosso sollievo” hanno detto mentre da oggi del caso se ne sta occupando anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” che ha diffuso sulle sue pagine social le foto delle ragazze.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.