SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anno nuovo, tariffe nuove. La giunta comunale di San Benedetto, lo scorso 28 novembre, ha approvato una delibera contenente gli aumenti delle tariffe per i servizi pubblici. Si tratta di un insieme di aumenti, talvolta marginali, altre volte più consistenti, quasi sempre accumunati tutti dal segno “+”.

Di seguito un piccolo elenco dei rincari:

Palestre scuole comunali (Cappella, Mattei, Vecchia Curzi, Colleoniu/Sparvieri) da 4,70 a 4,80 euro orari

Palestra Polivalente D’Angelo per società o gruppi sportivi da 14,30 a 14,50 euro orari

Palazzetto dello Sport “Bernardo Speca”, uso campo centrale e tribune per partite o gare previste da calendari delle Federazioni Sportive: da 64,90 a 65,70 euro orari.

Piscina comunale Gregori: campo tennis singolo diurno da 6,20 a 6,30, spazi acqua per disabili da 5,30 a 5,30 euro orari, ingresso libero pubblico oltre 14 anni da 4,90 a 5.

Campo di atletica leggera: ingresso individuale giornaliero, da 1,60 a 2 euro.

Mense scolastiche: tariffe buono mensa per il primo figlio che usufruisce del servizio, da 3,64 a 3,69; secondo figlio da 2,88 a 2,92; terzo figlio: da 2,19 a 2,22.

Teatro Concordia: tariffa spettacoli, giornata intera da 939,10 a 951,31; tariffa per convegni giornata intera da 592,59 a 600,20; per saggi scolastici da 290,90 a 294,68.

Sala Consiliare: 4 ore, da 103,60 a 105.

Trasporto scolastico: tariffa annuale da 140 a 141,82.

Asilo nido: nessun aumento.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)