Samb-TPS. Mancano ancora cinque soci poi sarò autorizzato a chiedere ufficialmente alla società rossoblu un incontro per conto dell’associazione. Per capire la situazione economica in cui versa allo scopo di iniziare una raccolta di fondi tra chi vuole bene alla Samb. Raccolta finalizzata ad una determinata cifra da raccogliere. Cifra che riguarderà l’associazione e quindi chi vuole contribuire tramite la sigla TPS ma anche altre associazioni pubbliche o private come ho già accennato in un mio precedente intervento su queste pagine (http://www.rivieraoggi.it/2013/05/09/165462/samb-prima-la-quantificazione-del-debito-poi-il-coinvolgimento-di-tutta-la-citta/).

Più saranno i soggetti che vorranno partecipare al salvataggio della Samb e minore sarà la cifra da raccogliere per ognuno di loro. Se per fine settimana sarò legittimato dai soci che mancano per raggiungere la democratica maggioranza, la lettera partirà lunedì prossimo e nella stessa giornata verranno indicate le persone che mi accompagneranno. Due o tre, credo che bastino. Prima di fare nomi chiedo a coloro che ho elencato in grassetto nell’articolo “La Tifosi Pro Samb” vorrebbe acquistare quote della Samb calcio” di proporsi poi ci mettiamo d’accordo per andare insieme all’incontro.

Nazzareno Perotti

presidente dell’Associazione Tifosi Pro Samb

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.569 volte, 1 oggi)