CAMPLI – Anziano si suicida nella propria abitazione. E’ stato trovato questa mattina presto da un vicino di casa il corpo senza vita di S.S. pensionato di 78 anni. L’uomo viveva da solo in quanto vedovo, e aveva anche perso due figli, trovandosi dunque in una situazione psicologica molto fragile. Questa mattina ha deciso di farla finita legando una corda al balcone di casa e, una volta passatala attorno al collo, si è lasciato cadere. A scoprire quanto accaduto il vicino di casa che ha dato subito l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione. Il corpo è stato portato all’obitorio dell’ospedale di Teramo per l’ispezione cadaverica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 443 volte, 1 oggi)