SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La tappa italiana del tour mondiale di Powerboat P1 non è ancora persa. Questo sostiene l’assessore al Turismo Domenico Mozzoni nel corso della conferenza stampa sull’esito della Bit 2009 e sulle iniziative turistiche per l’estate. Del resto sul sito della Formula Uno del mare la tappa prevista in Italia per il periodo 11-13 settembre non ha ancora la sua sede definitiva.
C’è di più nella cronaca di una giornata in cui nel palazzo di viale De Gasperi si è parlato molto di turismo e iniziative per il 2009. «Valutiamo anche l’organizzazione di una grossa regata velica, con la presenza di 50 circoli nautici italiani e croati. La stanno organizzando dei sambenedettesi, la peculiarità è che ogni equipaggio dispone dello stesso tipo di barca nella sfida velica».
Quando si farebbe? O nella seconda settimana di giugno oppure a settembre.
BINOMIO TURISMO SPORT L’estate del 2009 con ogni probabilità vedrà il ritorno del contenitore di sport in spiaggia Beach Arena nell’area ex camping. Il presidente del Consorzio Turistico Alessandro Zocchi, organizzatore del contenitore nel 2008, e il sindaco Giovanni Gaspari spiegano: «Speriamo che la Regione dia il suo appoggio al finanziamento dell’iniziativa, che con una spesa ridotta dà grande visibilità mediatica e attrattività alla Riviera. Del resto vorrà pur dire qualcosa se il sindaco Alemanno a Roma porterà la sabbia al Circo Massimo per ospitare le gare degli europei di beach soccer. La nostra intuizione di sposare turismo e sport si rivela giusta».
Bisognerà vedere quali discipline e quali rassegne nazionali potranno essere disponibili a venire a San Benedetto.
Il tour di Beach Volley non ci sarà sicuramente visto che la rassegna organizzata dalla Rcs non dovrebbe svolgersi quest’anno.
Tornerà però la minimaratona Gazzetta Run, sempre organizzata dal quotidiano rosa. Presumibilmente sarà il 25 luglio, si correrà al tramonto e di sera ci sarà il consueto concerto alla Rotonda Giorgini, in contemporanea con la festa della Madonna della Marina.

CONVEGNI E TV C’è altro che bolle in pentola. In attesa della riapertura del Palacongressi messa in calendario a ottobre, Zocchi e il consigliere comunale grottammarese Simone Splendiani sono in contatto e in trattativa con una organizzazione di tour operator, che potrebbe portare nella Perla dell’Adriatico 600 associati per un congresso di due giornate. Data la tipologia dell’evento, è adeguata anche una sala convegni ridotta, visto che gli eventi sono “spalmati” nelle due giornate. Il luogo papabile è il residence “Le Terrazze”.

Il 4 marzo, inoltre, lo staff della trasmissione “Velisti per caso” di Syusy Blady e Patrizio Roversi farà un sopralluogo a San Benedetto perché la produzione sarebbe interessata a fare una puntata rivierasca del tour televisivo.

«Lavoriamo nell’ombra per dare dinamismo anche ai periodi turistici di magra, preferendo essere formiche piuttosto che cicale. Ma ritrovare coesione di intenti e ottimismo è qualcosa che ci rende fieri»: questo l’entusiastico commento del sindaco Giovanni Gaspari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.041 volte, 1 oggi)