MONTEPRANDONE – Si chiama Claudio Merletti e nonostante la giovane età – compirà 19 anni il prossimo 31 agosto – è uno dei portieri più interessanti di tutta la serie D.

Il Centobuchi è riuscito a mettere le mani sull’estremo difensore che l’anno passato ha difeso i pali della Santegidiese.
Una bella soddisfazione per la squadra del presidente Claudio Marocchi: il direttore sportivo Claudio Cicchi infatti ha vinto la concorrenza della Santegidiese, che aveva richiesto il giocatore al Pescara – club detentore del suo cartellino del giocatore – e del Morro d’Oro, altra formazione interessata al portiere classe ’88.

Merletti peraltro, che rappresenta l’acquisto numero sei del mercato biancoceleste – dopo Pinciarelli, Centofanti, Cacciatore, De Amicis e Giuseppe Pesce – anche nel corso del passato pre-campionato, reduce dall’esperienza ad Alba Adriatica, era stato sul punto di trasferirsi a Centobuchi.

L’ex Santegidiese sostituirà Emanuele Ameltonis, tornato a Teramo. L’intento della società marchigiana dunque, anche per la stagione che prenderà il via il 2 settembre, è quello di fare indossare la maglia numero 1 a un under.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.860 volte, 1 oggi)