SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua martedì 1 agosto, al porticciolo turistico alle ore 21,30, il festival Mare Aperto, con un appuntamento dedicato ai versi che grandi scrittori hanno dedicato al mare e alle sue diverse nature: da quella umana e reale a quella che richiama il senso di vastità.

Le voci narranti di Piergiorgio Cinì e Veronica Barelli si alterneranno alla riscoperta di brani di straordinaria potenza espressiva che ripercorreranno la storia letteraria da Omero a Borges, da Pessoa a Neruda, e si concluderà con le pagine del “Moby Dick” di Melville.

Ai brani interpretati da Cinì e dalla Barelli, seguirà la rilettura poetica proposta da Lucilio Santoni che cercherà di condurre il pubblico alla piena consapevolezza del ruolo che la “letteratura del mare” ha avuto nella storia della letteratura.

Alle letture si alterneranno brani musicali incentrati sul tema del mare e composti da cantautori italiani stranieri. Ingresso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)