Tag turno infrasettimanale

0

Campobasso e Notaresco impattano in casa con Fiuggi e Giulianova. Vincono Castelfidardo, Vastese ed Aprilia

In questo turno infrasettimanale (il 7°stagionale), valevole per la 33a giornata (16a e penultima di ritorno) solo 3 successi e ben 6 pareggi. Lupo molisano già matematicamente promosso in C pareggia (1-1) con l'Atletico Terme. San Nicolò rimonta 2 reti al Real giuliese, pareggiando alll'89'. Rieti pareggia (1-1) al 94' a Castelnuovo Vomano. Vastogirardi-Recanatese bissano il 2-2 dell'andata. Fidardensi (al 2° successo consecutivo) calano poker (4-0) all'Agnonese e si portano a -1 dalla zona Play Off. Vastesi (al 4 °successo consecutivo) bissano col Porto Sant'Elpidio l'1-0 dell'andata. Racing Club (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) espugna (0-1) Montegiorgio (al 2°ko consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare). Poi 2 giorni dopo, venerdì 18 giugno si è giocato il recupero della 30a giornata (13a di ritorno) in cui Recanatese ha travolto (3-0) ed agganciato a quota 47 il Castelnuovo. Nel weekend (7 gare sabato e 2 domenica) si torna in campo per l'ultima giornata. All'interno i verdetti in testa ed in coda anche degli altri Gironi (nel D Fiorenzuola sorpassa in vetta Aglianese ad una giornata dal termine).

0

San Nicolò cala tris al Castelnuovo Vomano e si porta a -2 dal Campobasso

In questo turno infrasettimanale (il 6°stagionale), valevole per la 26a giornata (9a di ritorno) 2 gare (Real Giulianova-Olympia Agnonese e Vastogirardi-Campobasso) rinviate per covid. Ad 8 giornate dal termine, Notaresco (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare; deve ancora recuperare 2 partite) approfittando del riposo forzato della capolista (che deve recuperare 2 gare), travolge (3-0) la formazione vomanese (al 3°ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare; non segna da 4 partite) e riduce distanze dalla vetta. Prosegue inarrestabile la sorprendente corsa Play Off del Matese (al 3°successo consecutivo; 15°risultato utile di fila) che battendo (1-2) a domicilio Vastese ed approfittando di nuovo del riposo forzato del Vastogirardi non solo resta 5° ma si avvicina anche al 4° e 3° posto. Vincono anche Recanatese ed Aprilia. Pirotecnico pari (3-3) tra Rieti ed Atletico Fiuggi.

0

Campobasso batte a domicilio Notaresco (che perde imbattibilità interna) e torna a +5

In questo turno Pre-Pasquale valevole per la 24a giornata (7a di ritorno, il 5°infrasettimanale stagionale) 3 gare (Porto Sant’Elpidio-Atletico Fiuggi, Recanatese-Agnonese e Vastese-Castelfidardo) rinviate per covid. A 10 giornate dal termine, capolista (al 15°successo stagionale, il 6°esterno; deve recuperare una gara) fa suo il big match sul campo del San Nicolò (al 1°ko interno, il 3°stagionale ma deve ancora recuperare 2 partite; era stato battuto anche all'andata, in terra molisana per 4-1) espugnando (1-2, tutto nel 1°tempo) il Savini e riportandosi a cinque lunghezze di vantaggio sugli abruzzesi. Cynthialbalonga (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) piega (2-1) in rimonta Rieti e sale al 3° posto a -8 dalla vetta, sorpassando Castelnuovo Vomano (al 2°ko nelle ultime 3 gare), battuto (0-1) in casa dal Matese (al 13°risultato utile stagionale). Colpaccio Montegiorgio (al 2°successo esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Vastogirardi.

0

Padova travolge Feralpi, Sudtirol batte Modena e resta a -2. Perugia ko a Gubbio. Samb rimane 8a

Riscatto capolista (al 3°successo nelle ultime 4 gare) che cala poker (4-0) ai salodiani e mantiene un +2 sull'Alto Adige (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 3°interno di fila) che regola (2-0) modenesi (al 3°ko esterno consecutivo). Scivolano invece a -7 dalla vetta perugini (al 5°ko stagionale, il 4°esterno) sconfitti (3-2) in rimonta sul campo degli egubini (al 3°successo consecutivo ed ora a -2 dai play Off; non vincevano in casa un derby perugino da 74 anni). Nell'anticipo del martedì Triestina (al 6°pari consecutivo; 11°risultato utile di fila) pareggia (2-2) all'82' sul campo della Fermana (al 2°pari nelle ultime 3 gare) che aveva chiuso 1°tempo avanti di 2 reti. Matelica (ora 6°) impatta (2-2 come all'andata) a Cesena (al 2°pari consecutivo) dove rimonta 2 reti. Mantova (ora 10°) piega (3-2) in rimonta e sorpassa Virtus Verona (al 5°ko consecutivo, il 3°esterno di fila ed ora 12a), entrando in zona play Off. In coda colpacci esterni di Vis Pesaro (al 3°successo nelle ultime 4 gare) corsaro (0-2) a Carpi (al 2°ko consecutivo) ed Arezzo (al 2°successo consecutivo) che espugna (0-1) Fano (al 2°ko consecutivo) e sale al 19°posto staccando di 3 punti Ravenna (la cui gara con la Samb è stata rinviata per covid ma ora ultimo). All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C (Teramo sconfitto 2-4 in rimonta dalla capolista Ternana) e quelli della 29a giornata di serie B (dove Ascoli espugna [2-3 in rimonta] Pescara al 91' e si porta a -1 dalla zona play out)

1

Padova espugna Verona al fotofinish. Sudtirol 2° a -3. Modena aggancia Perugia. Matelica raggiunge Samb, ora 10a

L'anticipo del martedì al Renato Curi è finito 1-1 come all'andata al Riviera. Padovani corsari (0-1 su rigore) al 95'sul campo della Virtus Vecomp (al 2°ko consecutivo) che perde imbattibilità interna. Alto Adige (al 2°successo consecutivo) travolge (3-0) Fano e rimane a 3 punti dalla capolista. Modenesi (al 4°successo nelle ultime 5 gare, il 3°interno di fila) battono (3-1) Imolese (al 3°ko consecutivo ed ora in zona play out) ed agganciano perugini (al 10°risultato utile consecutivo) a quota 53. Matelicesi (al 2°successo consecutivo) corsari (0-1) a Ravenna rientrano in zona Play Off ed agganciano Sambenedettese (ora 10a e col Mantova che ha impattato ad Arezzo ed ora 11° a -1) a quota 39 ma sono davanti per scontro diretto. Fermana (al 3°successo interno consecutivo) piega (2-1) Cesena. Vis Pesaro regola (2-0) Feralpi ed esce dalla zona play out. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C (dove Teramo 6°, ha riposato) e quelli della 26a giornata di Serie B (dove Empoli corsaro a Reggio Calabria allunga in vetta e dove Ascoli [al 2°ko interno consecutivo] battuto 0-2 in casa dal Pisa è stato agganciato a quota 22 dal Pescara, corsaro al 92' a Cittadella).

0

Campobasso segna 5 gol ad Agnone e consolida primato: +4 sul San Nicolò, corsaro a Rieti ed ora 2°

In questa 19a giornata (2a di ritorno-4°turno infrasettimanale) una sola gara (Pineto-Castelnuovo Vomano) rinviata per covid. Lupi molisani (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare; deve ancora da recuperare 2 gare) stra-vincono (2-5) derby (molisano) sul campo del fanalino di coda Olympia Agnonese (all'8°ko consecutivo, il 9°nelle ultime 10 gare, il 3°interno di fila) e restano saldamente al comando salendo a quota 39: +5 sulla squadra vomanese (che come detto sopra non ha giocato). In 2a posizione a 4 punti dalla capolista, c'è ora Notaresco (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vittorioso (2-3) in terra reatina. Vastogirardi (al 2°successo consecutivo) espugna (0-3) Porto Sant'Elpidio e ri-sale in 4a posizione, rientrando dunque in zona Play Off. Matese (al 3°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 partite giocate) batte (0-1) a domicilio e sorpassa Fiuggi uscendo dalla zona play out dove invece scivola l'Atletico Terme. Recanatese-Tolentino sospesa al 33' sull'1-0 per l'infortunio muscolare all'arbitro Fantozzi di Civitavecchia.

0

Padova allunga: +5 sul Sudtirol. Modena e Perugia tengono passo. Super rimonta Triestina. Samb 8a

Capolista biancoscudata regola (2-0) fanalino di coda Arezzo portandosi a 5 lunghezze di vantaggio sull’Alto Adige che pareggia (0-0) a Carpi. Nei 2 posticipi del giovedì: modenesi (al 2°successo consecutivo) espugnano (0-1) Salò e restano terzi a -6 dalla vetta e Matelica-Mantova termina 0-0. Grifone umbro (al 3°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 5°interno di fila; deve recuperare 2 gare) cala poker (4-0) al Legnago Salus (al 4°ko consecutivo) e si riprende per adesso 3a posizione. Cesena (che deve recuperare 3 gare) espugna (1-2) in rimonta al 94′ Fano ed aggancia Feralpi (per ora) e Sambenedettese a quota 38. Imolese (al 3°successo consecutivo) espugnando (1-3) il Riviera delle Palme esce dalla zona play out dove invece riscivola Vis Pesaro (al 2°ko consecutivo; aveva chiuso 1°tempo in vantaggio 0-2 a Trieste) battuta (3-2) in rimonta al 94’dagli alabardati (al 3°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) che stacca Virtus Verona (che impatta 1-1 in casa col Ravenna) ed ora è 5a. All’interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C (dove Teramo [al 2°ko consecutivo] sconfitto 1-3 in rimonta dal Potenza perde anche imbattibilità interna).

0

Campobasso travolge Rieti ed allunga in testa: +3 sul Castelnuovo che impatta col Porto Sant’Elpidio

In questa 15a giornata giocata di mercoledì 2 gare (F.C. Matese-Real Giulianova e Montegiorgio-Atletico Terme Fiuggi) rinviate per covid. Campobassani (al 3°successo consecutivo e con 2 gare ancora da recuperare) cala poker (4-1) in rimonta alla squadra reatina (ora quarta a -6 dalla vetta) e si porta a +3 sulla formazione vomanese (al 2°pari consecutivo) che pareggia 0-0 in casa col fanalino di coda Atletico (che veniva da 8 ko consecutivi e con questo punticino aggancia Agnonese a quota 3). San Nicolò Notaresco piega (2-1) Recanatese (ora 8a a -12 dalla capolista, ma deve ancora recuperare 5 gare) ed è 3°. Vastogirardi batte (2-1) e sorpassa Cynthialbalonga, entrando in zona Play Off. Vincono anche Castelfidardo (al 2°successo consecutivo) Vastese ed Aprilia Racing (che esce dalla zona play out). Intanto il tecnico Amaolo lascia la panchina del Pineto dopo 5 stagioni .

8

Sudtirol rimane solo in testa. Un travolgente Padova secondo a -3. Samb resta quinta ma ora a -8

Rinviata per covid Cesena-Perugia. Alto Adige (al 3°successo interno consecutivo) regola (4-2) Matelica (al 2°ko consecutivo, il 3°esterno di fila) restando primo e salendo a quota 44 (+4 su Perugia e Modena). Nei 2 posticipi del giovedì padovani (che mercoledì prossimo recuperano gara interna col Carpi) annichiliscono a domicilio Mantova (al 2°ko consecutivo) calando micidiale sestina (0-6) e salgono in 2a posizione, mentre Fano (al 5°risultato utile consecutivo) travolge con un poker (4-0) Carpi (al 4°ko nelle ultime 5 gare, il 3°esterno di fila). Nell’anticipo del martedì Modena pareggia (1-1) all’85’con la Triestina. Prosegue momento magico Virtus Verona (al 4°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) che espugna (0-1) al 90′Legnago ed è ora 6a, a-1 dalla Sambenedettese (al 6°ko stagionale, il 3°esterno), sconfitta (1-0) sul campo della Fermana, sempre 13a ma ora a quota 26 (+4 su zona play out) assieme al Gubbio corsaro (0-1) ad Arezzo. Imolese cala tris (3-0) nel 1°tempo alla Feralpisalò. Primo punto (e pareggio) esterno Ravenna (al 2°pari consecutivo) che impatta (0-0) a Pesaro. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Pro Vercelli travolge Renate e così Como vittorioso 3-0 sulla Juventus B torna in testa) e C (dove Teramo nell'anticipo del martedì pareggia 0-0 a Foggia)

0

Campobasso raggiunto in pieno recupero a Vasto, viene agganciato in testa dal San Nicolò

In questa 10a giornata 3 gare rinviate, 2 per covid: Atletico Porto Sant’Elpidio-Olympia Agnonese e Recanatese-Aprilia Racing ed una per neve: Vastogirardi-Castelfidardo. Campobassani impattano (2-2) sul campo della Vastese (al 1°punto con D'Adderio in panchina) che pareggia al 93'e così Notaresco (al 2°successo consecutivo) battendo (3-1) in rimonta F.C. Matese aggancia molisani al 1°posto a quota 20, sorpassando Castelnuovo Vomano (al 1°pari stagionale ed esterno) che pareggia (2-2) al 93' sul terreno del Cynthialbalonga (al 2°pari consecutivo, il 1°interno) e scivola in 3a posizione. Prosegue la scalata del Rieti (al 4°successo consecutivo) che piega (1-0) Pineto. Montegiorgio (al 2°successo consecutivo) si fa rimontare 2 volte ma poi espugna (3-4) Tolentino (al 1°ko interno) al 93'. All'interno anche i risultati della 15a , 16a e 17a giornata di Serie B.

2

Modena espugna l’Euganeo ed aggancia in testa Padova e Sudtirol. Cesena a -2, Perugia -3. Samb 7a

Modenesi (al 4°successo consecutivo; non subisce reti da 5 gare) battono (0-1) a domicilio padovani e li agganciano in vetta a quota 33 assieme all'Alto Adige (al 1° ko interno, il 2° stagionale) battuto (1-2 in rimonta) all'86' in casa dalla Triestina (al 2°successo consecutivo). A 2 soli punti dal trio di testa c'è la squadra cesenate (al 4°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsara (1-2) ad Imola. Perugini battono (3-1: tripletta di Minesso) Ravenna (al 9° ko esterno consecutivo). Riscatto dei rossoblu (al 7°successo stagionale, il 4°interno) che piegano (1-0) al 90′ Virtus Verona e sono ora settimi a -6 dalla vetta. Matelica (al 2°successo consecutivo) vince (1-2) in rimonta a Fano ed entra in zona Play Off. Colpaccio Gubbio corsaro (1-2) a Mantova. Fermana regola (2-0) ed aggancia a quota 18 Vis Pesaro. Rinviata per covid Carpi-Feralpisalò. All’interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A (dove Renate resta +4 sul Como) e C (dove Ternana pur riposando è Campione d'inverno e Teramo sconfitto a Bisceglie viene agganciato a quota 27 da Avellino, Catania, Catanzaro e Foggia) e quelli della 14a giornata di Serie B (dove Salernitana torna in testa , Pescara pareggia 1-1 col Brescia ed Ascoli sconfitto per 2-0 a Monza, esonera anche Delio Rossi, sostituendolo con Andrea Sottil).

0

Perugia travolge ed aggancia in vetta Padova. Modena e Sudtirol a -1. Samb ora undicesima

Grifone umbro (al 5°successo nelle ultime 6 gare) si aggiudica big match della 10a giornata battendo (3-0) ed agganciando Padova (al 2°ko stagionale, il 1°esterno). Alto Adige batte (2-1) Mantova. Canarini emiliani (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) si aggiudicano derby modenese, piegando (2-1) e sorpassando Carpi (che aveva pareggiato all'82') all'84'. Matelica (al 2°successo consecutivo) corsaro (1-2) in rimonta a Legnago. Triestina piega (1-0) Imolese (al 2°ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare senza segnare). Virtus Verona cala tris (3-0) alla Feralpi. Cesena espugna (0-2) Pesaro. Primo successo Gubbio, corsaro (1-2) a Ravenna (al 2°ko consecutivo). Fermana-Fano 0-0. Rinviata per covid Arezzo-Samb. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Renate corsaro a Carrara è solo in testa) e C (dove si registra 1°ko del Teramo, sconfitto a Catanzaro; vincono Ternana e Bari).

0

Sudtirol allunga in testa, Triestina seconda, segue Samb a -3 dalla vetta. Padova e Mantova a valanga

Alto Adige (al 2°successo consecutivo) si aggiudica big match della 6a giornata travolgendo (3-0) Carpi (al 2°ko esterno di fila) e salendo a quota 14. Alabardati (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) corsari (0-1) a Pesaro sono ora secondi a -2 dalla capolista. Biancoscudati e Mantovani calano pokerissimo rispettivamente (0-5 e 5-2) ad Arezzo (malissimo la prima di Camplone) ed in casa col Matelica. Cesena (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) travolge (3-0) Fano (al 3°ko consecutivo). Perugia (al 2°successo consecutivo) e Ravenna regolano rispettivamente (0-2 esterno e 2-0 interno) Legnago Salus e Virtus Verona (entrambe al 1°ko stagionale). Primo successo Fermana che piega (2-1) in rimonta e sorpassa Gubbio. All'interno anche i risultati del turno infrasettimanale degli altri due Gironi A e C (dove Teramo impatta 1-1 a Potenza) e quelli di Serie B.

0

Pari per Carpi e Matelica-Sudtirol che restano prime. Modena ko. Samb rimane a -3 dalla vetta

Carpigiani impattano (0-0) col Fano (al 3°pari consecutivo). Modenesi (al 1°ko stagionale) sconfitti (1-0) dalla Triestina (al 2°successo consecutivo) ed agganciati a quota 6 dalla stessa assieme alla Feralpisalò che piega (2-1) Imolese (al 1°ko stagionale) . Primo successo Padova che batte (3-1) in rimonta Mantova (al 2°ko consecutivo). Al Riviera 1°pareggio stagionale dei rossoblu e 1°punto per la Fermana (che resta fanalino di coda, assieme ad Arezzo , Gubbio e Vis). Nei 3 posticipi del giovedì sera: primo successo per Cesena e Ravenna vittoriosi rispettamente 1-2 in rimonta sul campo del Perugia (al 1°ko) e 2-1 in casa con la Vis Pesaro (al 2°ko consecutivo), mentre Arezzo pareggia (1-1) all'85'a Gubbio. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.

0

Samb resta nona. Vicenza batte Modena ed è a +7 su Reggiana e Carpi. Riscatto Padova

Lanerossi (al 2°successo consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare, il 5°interno di fila) sconfigge modenesi e guadagna altri 2 punti sul 2° posto. Riscatto Carpi che espugna (0-1) Cesena ed aggancia a quota 45 Reggio Audace, fermato sul pari (1-1) a Salò. Segue Sudtirol (al 2°successo consecutivo) che regola (2-0) Vis Pesaro. Ravenna piega (1-0) Fermana (al 2°ko consecutivo; non segna da 3 gare) ed esce dalla zona play out. Imolese batte (1-0) il fanalino di coda Rimini (al 2°ko consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare, il 5°esterno di fila). Nei due posticipi del giovedì che archiviano 20a giornata (1a di ritorno): Gubbio (che aggancia Fano a quota 18) regola (2-0) Triestina che rimane 10a e pari (0-0) Piacenza-Arzignano.

0

Posticipi Girone B: blitz esterni per Modena, Triestina e Vis Pesaro che espugnano Carpi, Fermo e Fano

Tre match archiviano 11a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Nel derby modenese del Comunale Sandro Cabassi si impongono (0-1 su rigore) a sorpresa i canarini emiliani (al 3° successo stagionale, il 2°esterno) sui carpigiani (al 1°ko interno, il 3°stagionale) che scivolano in 5a posizione. Prosegue risalita degli albardati (al 2°successo consecutivo, il 5°stagionale, il 2°esterno) che battono (0-3) a domicilio Fermana (al 3°ko interno consecutivo, il 6°stagionale). Nel derby pesarese del Raffaele Mancini vissini (al 2°successo consecutivo, il 4°stagionale, il 2°esterno) prevalgono (0-2) sui fanesi (che rimangono a secco di vittorie interne; al 2°ko consecutivo, il 5°stagionale, il 3°interno). All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C.

0

Padova resta al comando solitario con un +1 sul Vicenza. Sudtirol 3°. Samb scivola al 7°posto

Capolista si riscatta battendo (2-0) nel finale Sambenedettese (al 2° ko consecutivo, il 3° stagionale ed ora 7a a -7 dalla vetta) e mantenendo un punto di vantaggio sui vicentini (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vittoriosi (0-1) sul proprio campo nel derby con l'Arzignano. Stecca Reggiana che pareggia (2-2) in casa, facendosi rimontare 2 reti dal Rimini. Alto Adige (al 2° successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) corsaro (0-1) a Cesena sale almeno per ora in 3a posizione solitaria. Virtus Verona (al 4° successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) travolge (3-0) Ravenna (al 2° ko consecutivo) e scavalca rossoblu .Domani sera si giocano tre posticipi: Fano-Vis Pesaro, Carpi-Modena e Fermana-Triestina.

0

Il Padova vola, segue Reggio Audace. Samb settima

Padovani (al 2° successo consecutivo) piegano (1-0) Cesena restando soli al comando con un + 2 sulla Reggiana che batte (2-0) Carpi (al 1° ko) e scavalca Vicenza che impatta (0-0) in casa con la Vis fallendo un rigore al 72'. Piacenza vittorioso (3-1) sul Ravenna scavalca Sambenedettese (al 2° pari sempre per 1-1 consecutivo ed ora a -7 dalla vetta), così come Sudtirol (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) che travolge (3-0) Fermana. Clamoroso a Salò dove Fano (al 1° successo stagionale) espugna (1-3) campo della Feralpi (al 1° ko interno) che esonera Zenoni. Riscatto Triestina che travolge (3-0) Arzignano. Virtus Verona (al 2° successo consecutivo, il 1°esterno) corsara (1-3) in rimonta ad Imola. All'interno anche i risultati degli altri Gironi A (dove Monza perde imbattibilità col Siena ma resta primo) e C e quelli di Serie B.

0

Cesena raggiunto in pieno recupero dal San Nicolò, riscatto Matelica che si porta a -3.Castelfidardo retrocesso

A due giornate dalla fine distacco accorciato in vetta. A Teramo, capolista tornata in vantaggio (1-2) all'89' è stata raggiunta (sul 2-2) al 93' dal Notaresco. E così matelicesi che calano poker (4-2) interno alla Savignanese (al 2° ko consecutivo) riaprono i giochi portandosi a 3 lunghezze . Nonostante spettacolare pari (3-3) casalingo con la Vastese fidardensi (che conducevano per 3-1) retrocedono matematicamente in Eccellenza con 2 giornate d'anticipo. Bene Campobasso, Sammaurese, Giulianova, Forlì (al 3° successo consecutivo) ed Agnonese (che rientra in zona play out da dove invece esce Santarcangelo, ora penultimo). Negli altri Gironi (H ed I ) matematiche le promozioni in Serie C di Az Piceno e Bari.

0

Cesena espugna Forlì al fotofinish, mantenendo un +8 sul Matelica che batte all’inglese Agnonese

Capolista (al 4°successo consecutivo, il 12° nelle ultime 13 gare, il 6°esterno di fila) vince (1-2) sul campo dei forlivesi solo al 97' su rigore tenendo ad 8 punti di distanza matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 4°interno di fila) vittoriosi (2-0) sull'Olympia. Sangiustese regola (2-0) Giulianova agganciando a quota 44 San Nicolò, sconfitto (1-0) dall'Isernia. Francavilla piega (2-1) fanalino di coda Castelfidardo entrando in zona Play Off, da dove invece esce Recanatese (al 3° pari consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 14° stagionale, il 7°interno) che impatta (1-1) anche con la Vastese. Campobasso dopo 13 risultati utili cade (3-2) sul campo della Savignanese ma gli è stato accolto ricorso e dunque non dovrà ripetere la gara della 21a giornata di Francavilla vinta 1-2 . Bene Montegiorgio, Sammaurese ed Isernia. In Eccellenza Marche termina 0-0 il recupero Pergolese-Marina che archivia 21a giornata.