Tag monticelli-vis pesaro

0

Distacco invariato in vetta: Matelica e Vis entrambe sconfitte, sui campi di Agnonese e Monticelli che torna a sperare

Testa-coda fatali in questa 26a giornata alle prime 2 squadre della classifica. Capolista (al 4° ko stagionale, il 2° esterno) battuta (1-0) dall'Olympia ma conserva un +4 sui pesaresi (al 6° ko stagionale, il 3° esterno) anch'essi sconfitti (1-0) , fallendo rigore del possibile pari al 79'a Grottammare, sul campo degli ascolani (al 2° successo interno consecutivo, il 3° stagionale) ora di nuovo dentro zona play out con +3 sul Fabriano Cerreto (che deve però recuperare una gara) ed a -7 dalla salvezza diretta. Riscatto Vastese che torna al successo dopo 5 ko consecutivi battendo (0-2) fanalino di coda Nerostellati (al 3° ko consecutivo, il 7° nelle ultime 8 partite; non segna da 5 gare) ed agganciando per ora Avezzano in 3a posizione. Bene anche Sangiustese che piega (2-1) Jesina (al 4° ko consecutivo). Rinviate 3 gare: Campobasso-Recanatese per motivi elettorali e Castelfidardo-Avezzano e Fabriano Cerreto-Pineto per maltempo.

0

Altro ko Agnonese, agganciata in testa dalla Vastese. Monticelli impatta a reti bianche con la Vis

Olympia (al 2° ko consecutivo, il 1° esterno) cade (1-0) anche sul campo del Castelfidardo (al 2° successo interno consecutivo) venendo raggiunta al comando dai vastesi che impattano (1-1) in casa con la Jesina. Termina 0-0 la gara giocata a Grottammare tra gli ascolani (all'8° risultato utile consecutivo, 7 ° pareggio stagionale, il 4° interno) e i pesaresi (al 10° risultato utile consecutivo) , quest'ultimi ora a -1 dalla vetta, così come il Matelica (che però deve recuperare 2 gare). Bene San Nicolò Teramo, Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Fermana, San Marino (al 3° successo interno consecutivo) e Romagna Centro (al 1° successo esterno).