GROTTAMMARE – Questa volta è la Nazionale Giovanile di nuoto ad accorgersi di una atleta della ASD Delphinia Team Piceno:  Lisa Maria IOTCU, portabandiera del nuoto marchigiano ai recenti Criteria Giovanili e Campionati Italiani Assoluti, è stata convocata dal Tecnico della Nazionale Giovanile di nuoto di Walter Bolognani per la prossima MEDITERRANEAN CUP che si svolgerà a Cipro dal 14/18 giugno 2018.

Dopo Stefano Di Cola, convocato con la nazionale maggiore anche la nostra piccola nuotatrice classe 2004 vestirà i colori azzurri della Nazionale Italiana.

Raduno al Centro Federale di Ostia il 13 giugno, 26 gli atleti convocati, di cui 14 femmine e 12 maschi: questa è la composizione del team giovanile che rappresenterà l’Italnuoto alla Mediterranean Cup, ex Coppa Comen, che si disputerà a Cipro nel giugno prossimo (16-18/06). Un plauso particolare va agli istituti scolastici delle ragazze (impegnate in quei giorni negli esami di terza media) che immediatamente si sono messi a disposizione per risolvere qualsiasi problematica e permettere alle atlete di vivere questa splendida favola natatoria. Un ringraziamento a tutti gli Istituti che hanno capito ed aiutato ad irraggiare il binomio istruzione e sport.

L’atleta

Iotcu Lisa Maria nata il 15 gennaio 2004, minuta, attenta, sorridente, determinata e sempre pronta al lavoro, da sempre punto di riferimento per i propri compagni di squadra,  esempio reale di piccola e giovane atleta sia nell’impegno sia nell’applicazione e compagna seria nei rapporti in quanto dotata di educazione e spensieratezza.

Da sempre tesserata con la ASD Delphinia Team Piceno, si è già distinta nonostante la sua tenera età in campo nazionale vincendo nella stagione 2015-2016 ai Campionati Italiani per Regioni degli esordienti A  due medaglie di bronzo – 2016-2017 una medaglia d’oro e due d’argento ai Criteria Giovanili invernali di Riccione , bissando queste medaglie con un bronzo ai Campionati Giovanili Estivi di Roma – nella presente stagione 2017/2018 raccoglie un argento nei 200 df ai Criteria di Riccione ed un 5° spettacolare posto ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili nella finale juniores (era l’atleta più giovane partecipante).

A livello regionale rappresenta una delle atlete più forti delle Marche posizionandosi sul podio in tutte le manifestazioni a cui ha partecipato. Detiene vari record regionali sia in vasca corta che in vasca lunga sia nei 100 delfino che nei 200 delfino.

Vive ad Offida, si è pre-iscritta al primo anno di liceo sportivo di San Benedetto del Tronto, allenata da quando aveva 4 anni dal Tecnico Federale Attilio Garbati è cresciuta nella Grottammare Piscine  e da sempre porta i colori della ASD Delphinia Team Piceno, che da quest’anno si allena anche nella Piscina di Ascoli Piceno. La preparazione atletica specifica è curata in collaborazione con Bernard Luzi della Palestra Crossfit di San Benedetto del Tronto (anche lui ex atleta Delphinia).

Ovviamente più giovane è l’atleta più grandi sono i sogni, ma nel cuore di Lisa Maria c’è la speranza  di migliorare, di portare ancora più in alto il nome dell’Italia che nuota fino a picchi estremi, consapevole che il viaggio è lungo impegnativo e difficile.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.