SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un gioco ideato nel 1898 sta per sbarcare in Riviera.

Si tratta del Paddle Tennis: lo statunitense Frank Beal lo chiamò così poiché si pratica con una racchetta a piatto solido che si chiama “paddle racquet” in lingua inglese. Attualmente il paddle tennis è la varietà di gioco sferistico più praticata in diverse nazioni. Solitamente si pratica su campi divisi in due da una rete come nel tennis, sport dalla quale la disciplina deriva.

A differenza di quest’ultimo però vengono utilizzate delle racchette più piccole e a piatto pieno con forellini, ossia non incordato. La palla utilizzata può essere molto più soffice di quella del tennis, oppure uguale: dipende dalle categorie dei giocatori. La dimensione del campo da gioco è meno della metà di un campo da tennis. Il punteggio adottato è identico a quello di tennis.

A San Benedetto si svolgerà il primo torneo “Paddle Riviera delle Palme”. L’evento sportivo si terrà l’11 settembre al Circolo Tennis “Maggioni”. Nella mattinata del 7 si è tenuta una conferenza stampa, presieduta dall’assessore allo Sport Pierluigi Tassotti, il consigliere comunale Pierfrancesco Troli, Afro Zoboletti del Circolo e Giulio Brandimarti dell’Assoalbergatori, dove sono state rivelate importanti novità e la presenza di noti ospiti alla rassegna sportiva.

L’assessore comunale Tassotti ha preso la parola: “L’idea della manifestazione è stata suggerita qualche mese fa, in occasione del Premio Libero Bizzarri, da Luigi Di Biagio (n.d.r. grande appassionato). E’ stata colta dall’amministrazione comunale e dall’assessorato allo Sport che, in collaborazione con il Circolo Maggioni e l’Assoalbergatori, hanno deciso di renderla concreta a costo zero. Il mister della Nazionale Italiana Under 21 ci ha aiutato a portare in Riviera ex giocatori gloriosi: Aldair (n.d.r. anche se non giocherà pare per problemi fisici), Angelo Di Livio (Juventus e Fiorentina), Stefano Desideri (Roma), Antonio Chimenti (Samb, Roma, Lecce e Juventus), Alessandro Romani (Avellino) e Daniele Franceschini (Chievo Verona). Ci saranno anche il cantante Max Gazzè e il comico Stefano Masciarelli. Sarà presente anche il designatore degli arbitri di Serie B, l’ascolano Emidio Morganti. Al 90% verrà anche Stefano Rizzoli, designatore della Serie A. Possibile la visita del mister della Samb, Francesco Moriero: un’occasione per salutare molti amici. Questo evento sportivo è un’opportunità per far conoscere la città di San Benedetto anche a settembre. Ci sarà, infatti, la copertura di Sky con servizi e collegamenti. Puntiamo, per il futuro, a far divenire molto importante questa rassegna con altri nomi prestigiosi e una data più consona al periodo estivo”.

Afro Zoboletti, esponente del Circolo Tennis Maggioni, è contento di accogliere questo evento: “Appena ci è stato proposto, abbiamo accettato immediatamente. E’ una bella vetrina per la città e anche per noi. Il Paddle Tennis è uno sport ormai diffuso in tutta la nazione ed è giusto che trovi spazio anche in Riviera. Puntiamo a far crescere la rassegna sportiva in futuro. Nelle prossime edizioni, magari, avremo anche l’ampliamento della struttura, staremo a vedere. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare. Oltre alle partite ci sarà intrattenimento: musica diramata da R9 e interviste fra una partita e l’altra ma anche durante. Per i presenti ci sarà la possibilità di fare foto con gli ospiti. Non mancate“.

Giulio Brandimarti, rappresentante dell’Assoalbergatori, ribadisce l’importanza della rassegna sportiva: “E’ una grande occasione anche per gli albergatori. Ospiteremo i personaggi previsti all’evento e oltre a incrementare la visibilità della città, vogliamo ottenere lo stesso risultato per il Circolo che da anni è un grande servizio per molti turisti che alloggiano nelle nostre strutture alberghiere. Far conoscere San Benedetto anche fuori dall’estate è importante per l’intera collettività”.

Chiude la conferenza il consigliere comunale Pierfrancesco Troli: “E’ un evento che ‘allunga’ l’estate sambenedettese. Un’altra rassegna organizzata con le forze cittadine, importanti per la comunità. Auspichiamo un buon riscontro da parte della cittadinanza e puntiamo ad ampliare l’iniziativa sportiva: magari in futuro si svolgerà in più giorni e, come già detto dall’assessore Tassotti, in una data prettamente estiva”.

Appuntamento, quindi, all’11 settembre per il primo torneo “Paddle Riviera delle Palme” dalle 15 alle 20 al Circolo Tennis Maggioni. Ingresso gratuito.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.973 volte, 1 oggi)