GROTTAMMARE – L’IC Leopardi figura tra le 22 scuole marchigiane che hanno conseguito la Bandiera Verde Eco-School per l’anno didattico 2015/2016. Non solo, ottiene anche una nota di merito in sede di valutazione.

Il riconoscimento è assegnato annualmente dalla FEE attraverso le commissioni regionali Eco-Schools, con l’obiettivo di incentivare attività didattiche che favoriscano il conseguimento della certificazione ambientale degli istituti scolastici.  La comunicazione è arrivata a ridosso di Ferragosto, a firma del presidente della commissione per le Marche, prof. Camillo Nardini.

Il coinvolgimento dei genitori nello svolgimento dei progetti esaminati ha ottenuto il plauso della commissione marchigiana composta anche da Paola Sabatini, Patrizia Servizi e Nino Bucci: “La commissione  – dichiara il presidente Nardini – ha apprezzato i lavori inviati e si è soffermata soprattutto su quelli più innovativi e concretamente coinvolgenti sotto il profilo operativo. E’ stato interessante notare come in parecchi progetti sono intervenuti anche i genitori che, con la loro presenza viva e operosa, hanno testimoniato il desiderio di lavorare a fianco a fianco con gli insegnanti per un impegno che ricade utilmente sulla scuola e sulla città”.

“La commissione, inoltre desidera esprimere i suoi più vivi complimenti alle classi che quest’anno si sono particolarmente distinte”, scrive ancora Nardini, citando le primarie dell’IC “Leopardi” ed elencando i criteri di assegnazione: attività realizzate, impegno certificato, numero delle classi partecipanti, buone pratiche attuate, risultati concreti e misurabili, gemellaggi, partecipazione a eventi in rete oltre la dimensione del territorio.    

La FEE Foundation for Environmental Education, fondata nel 1981, è un’organizzazione internazionale non governativa e no-profit con sede in Danimarca. La FEE agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è attualmente presente in 65 Paesi nei cinque continenti.

Eco-Schools è uno dei programmi internazionali della FEE per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale, lanciato nel 1994 con il supporto della Commissione Europea. Con più di 14 milioni di studenti e oltre 40000 scuole iscritte è il programma di educazione alla sostenibilità più realizzato al mondo: la sua costante crescita all’interno dell’Unione Europea ne ha permesso l’allargamento a livello mondiale, dove oggi è il programma di educazione alla sostenibilità più realizzato.    

Il programma Eco-Schools ha l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulle questioni relative allo sviluppo sostenibile negli studenti e di diffondere i principi dei sistemi integrati di gestione ambientale basati sull’approccio ISO14001 ed EMAS.

La Bandiera Verde, conquistata dalla scuola grazie  alla certificazione Eco-Schools, è un simbolo riconosciuto e rispettato in ambito internazionale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)