SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continuano le manovre e le “costruzioni” dell’organico rossoblu per la Lega Pro.

A pochi giorni dalla riconferma del giovane centrocampista Candellori, un altro calciatore ha rinnovato la propria fedeltà ai colori rossoblù.

Nella mattinata del 7 luglio il portiere ’96 Fabio Pegorin ha siglato un biennale con la Società di Viale dello Sport che lo legherà alla maglia rossoblù sino al 30 giugno 2018.

“Questa mattina, con la mia firma, ho sposato nuovamente il progetto Samb ed ora sono pronto per mettermi subito al lavoro ed iniziare al meglio questa nuova stagione tra i professionisti. Sono contentissimo di continuare a proteggere la porta rossoblù” dichiara l’estremo difensore piemontese.

“L’anno scorso, al termine di Giulianova Samb (dove Pegorin si era reso protagonista di un salvataggio eccezionale del risultato a favore dei rossoblù allo scadere del 90′) mi era stata già posta la domanda relativa alla mia disponibilità a rimanere a San Benedetto, a cui ho risposto immediatamente con un Sì. – aggiunge l’estremo difensore – Dopo la vittoria del campionato, la Società mi ha cercato ed io non aspettavo altro. Non vedevo l’ora di proseguire la mia avventura in rossoblù”.

Un messaggio ai tifosi, infine, di cui ormai è diventato un vero e proprio beniamino.”Ai tifosi rossoblù dico che sono sempre più “matto” e che non vedo l’ora di ritrovarli alle mie spalle. La loro carica mi dà la giusta dose di forza e concentrazione per affrontare qualsiasi tipo di gara”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)