SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono ben 37 le primavere che hanno visto la Riviera Samb Volley essere un  pilastro dello sport locale e crescere sempre di più: basti pensare che nel 2011 gli atleti iscritti erano 119 e i Campionati giocati dieci, mentre nel 2014 i tesserati sono stati 195 e i Campionati disputati sedici. Eppure, non è venuta meno la voglia di rinnovarsi sempre, per garantire ai ragazzi un ambiente sportivamente sano, nel quale essere assoluti protagonisti. In questo senso vanno l’inserimento di alcuni nuovi membri nel Direttivo, fermo restando il Presidente Mario Bianconi, e le iniziative progettate per il 2015-2016.

La Riviera Samb Volley vuole ripartire da dove ha lasciato, per ottenere risultati ancora più prestigiosi: 7^ posto provinciale e 19^ posto regionale all’Under 14 femminile, 2^ posto provinciale e 8^ posto regionale all’Under 13 maschile 3×3, 10^ posto regionale all’Under 13 maschile 6×6, 8^ posto regionale all’Under 14 maschile, 9^ posto regionale all’Under 15 maschile, 9^ posto regionale all’Under 17 maschile, 1^ posto nella 1^ tappa di Beach Volley Young Under 14 maschile con Andrea Di Lorenzo e Marco Gaetani e 2^ posto al Master Beach Volley Young Under 14 maschile con Marco Gaetani e Samuele Ignazi. Quanto ai traguardi raggiunti dagli atleti individuali, spiccano le eccellenze Silvia Pierantozzi, convocata nella selezione regionale femminile, Alex Duminica, convocato nella selezione regionale maschile e a un collegiale con lo staff della Nazionale giovanile, Chiara D’Ercoli, convocata nella selezione provinciale femminile, Marco Gaetani e Samuele Ignazi, convocati nella selezione provinciale maschile.

Nel settore femminile verranno disputati i Campionati di 1^ Divisione, 2^ Divisione, Under 18, Under 16, Under 14 e Under 13; in quello maschile, invece, 2^ Divisione, Under 17, Under 15, Under 14, Under 13 6×6 e Under 13 3×3. Gli allenatori preposti ai gruppi femminili sono il nuovo arrivato Mirko Angelini, Maurizio Medico e Francesco Quercia; per i gruppi maschili ci sono Maurizio Medico, Marco Mattioli e Paolo Moriconi; a seguire il settore promozionale sono destinati Annalisa Pepe, Giorgia Coccia, Maurizio Medico e Marco Sbernini.

Oltre agli obiettivi agonistici, la Riviera Samb Volley, scuola federale di pallavolo giovanile riconosciuta, ha in programma numerosi eventi (trasferte per assistere alle partite di Serie A1 maschile, festa d’autunno, festa di Natale etc.) e progetti speciali. Tra questi ultimi, meritano una menzione il dopo scuola e le ripetizioni, a cura di Annalisa Pepe, per aiutare i bambini e i ragazzi a conciliare lo studio e lo sport; gli incontri organizzati con specialisti, quali fisiatra, nutrizionista, psicologo e Croce Rossa; l’attenzione riservata alla sicurezza e dunque ai corsi di primo soccorso e alla capacità di utilizzare un defibrillatore; la creazione di un ufficio stampa, per essere costantemente aggiornati sull’andamento delle partite.

La scuola di pallavolo inizia il 21 settembre, con la possibilità di avere cinque lezioni gratuite di prova, mentre l’avvio dei Campionati è previsto per ottobre-novembre, quando entrerà nel vivo la stagione pallavolistica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 788 volte, 1 oggi)