ACQUAVIVA PICENA – L’Associazione Palio del Duca di Acquaviva Picena, venerdi 19 giugno ha inaugurato la nuova sede nella sala del Palio in via S. Rocco. Il locale posto al seminterrato del Palazzo Comunale è stato dato in concessione all’associazione Palio del Duca dall’amministrazione comunale con delibera consigliare il 6 agosto 2013.

Dopo una sapiente e attenta opera di manutenzione straordinaria di oltre un anno, la sala è tornata come mai si era vista prima.

Le volte e le pareti del 600 sono state illuminate da luci che non stonano con l’ambiente e il pavimento di mattoni in cotto ripuliti e trattati per dare loro l’antico splendore.

L’opera è stata finanziata interamente dall’Associazione Palio del Duca che ne usufruirà per sei anni, un chiaro esempio di collaborazione tra Amministrazione e Associazione.

All’interno della Sala del Palio nella sala intitolata “ Sala dei Cavalieri”  l’Associazione ha voluto organizzare la sesta serata di arte culinaria “Serata del sottobosco”  il cuoco Lorenzo del Catering Papillon ha saputo creare pietanze dal sapore antico e contemporaneo.

Le serate culinarie sono state programmate dall’Associazione Palio del Duca per preparare il menù del banchetto nuziale medievale in programma domenica 9 agosto all’interno della Fortezza medievale.

La sala sarà messa a disposizione dall’Associazione Palio del Duca a semplici visitatori e turisti o di quanti vorranno utilizzarla per eventi, mostre e convegni, visita il sito www.paliodelduca.it

Alla serata erano presenti il Sindaco Pierpaolo Rosetti, il sindaco di Monteprandone Stefano Stracci, il Presidente del Consiglio comunale di Monsampolo del Tronto Eugenio Novelli, il Presidente delle Cantine Moncaro Domenico Sgariglia, il Presidente dell’Associazione Terraviva Filippo Gaetani, il vice sindaco Luca Balletta, l’assessore  Simone Bartolomei, i due Vice presidenti dell’Associazione Palio del Duca Lazzari Mario e Roberto Gaetani la segretaria Paola Gaetani e numerosi soci e consiglieri dell’associazione Palio del Duca.

Il Presidente Nello Gaetani dopo aver premiato due nuovi consiglieri con la spilla d’oro con stemma degli Acquaviva, Marco Bruti e Papili Grazian, e  ricordato che nel lontano 11 maggio del 1993 nella stessa sala nasceva l’Associazione Palio del Duca, con una punta di orgoglio ha presentato gli ormai famosi biscotti di Forasteria, che racchiusi in una elegante scatola  si potranno trovare presso la sede di rappresentanza in via Marziale e nei ristoranti e bar di Acquaviva Picena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)