AMITERNINA Gerosi, D. Lenart, Shipple, Valente, Di Ciccio, Carrato, Di Paolo, Petrone, Terriaca, Torbidone, Gizzi A disp. Merlini, Santilli, Romano, De Matteis, Rossi, M. Di Alessandro, D. Di Alessandro, L. Lenart, Scordella All. Angelone

SAMBENEDETTESE Fulop, Viti, Lobosco, Paulis, Borghetti, Pepe, Baldinini, Carteri, Tozzi Borsoi, Napolano, Alessandro A disp. Marani, Fedi, Botticini, Oddi, Menicozzo, Franco, Bitancourt, Gabrielli, Scarpa All. Paolucci

TERNA Alberto Santoro di Messina, coadiuvato dagli assistenti Morlacchetti (Roma 2) e Todisco (Ciampino)

SCOPPITO – Paolucci si affida a Fulop e Pepe preferendoli a Marani e Fedi. Davanti, Alessandro rileva lo squalificato D’Angelo. L’Amiternina, uscita frastornata dal 6 a 0 subito a Giulianova, ha bisogno di un risultato positivo per riacquistare più fiducia.

Per la Samb si tratta di un esordio, nella città di Scoppito (due anni fa si giocò a Piano d’Accio); al comunale sono presenti 50 coraggiosi rossoblu, che hanno aumentato del 50% la media del pubblico di casa.

Paolucci conferma il 4-4-2 (o 4-2-4) della scorsa settimana, con Alessandro al posto di D’Angelo (a sinistra) e Baldinini a destra. La squadra di casa è schierata con un 4-3-3 molto accorto, con i due esterni del tridente (Torbidone e Gizzi) che in fase di non possesso arretrano in linea coi centrocampisti.

9′ Napolano appoggia a Viti, che prova il cross: palla altissima, con Tozzi Borsoi che non può arrivare.

In fase di possesso Gizzi si accentra molto, con Carrato che si allarga a dare ampiezza.

11′ Napolano rimasto a terra dopo aver subito un contrasto. E’ dolorante, ma non sembra nulla di grave.

Sui lanci dalla difesa Tozzi Borsoi è marcato a uomo da Di Ciccio, giovane (classe ’95) ma molto alto. Difficile governare la palla per Tozzi Borsoi.

Finora da segnalare solo il cane senza guinzaglio che si aggira per la tribuna centrale. E’ marrone.

17′ Napolano ci prova da fuori: Di Ciccio respinge. Dalla parte opposta ci prova Di Paolo, Fulop para senza problemi.

19′ Angolo di Napolano per Tozzi Borsoi, troppo irruento nel contrasto con Valente: fallo in attacco.

20′ Bel cross di Napolano per Tozzi Borsoi, che spedisce a lato: occasione sfumata.

22′ Punizione dalla trequarti per Napolano, che prova un cross tagliato al centro: Tozzi Borsoi (marcato da Valente) prova la girata di tacco, ma riesce solo a sfiorare. Blocca Gerosi.

24′ Fallo di Shipple su Baldinini, colpito duro da dietro: giallo inevitabile per il difensore di casa.

27′ Tozzi Borsoi la tiene miracolosamente tra due avversari facendo arrivar palla a Napolano, che arriva indisturbato sul lato corto dell’area di rigore: Baldinini è solissimo in area, ma il fantasista rossoblu rallenta il servizio; quando la palla arriva – dopo il dribbling su Lenart – Baldinini non riesce ad arrivare.

28′ Dopo un contatto dubbio tra Borghetti e Gizzi parte il contropiede rossoblu, con Napolano che prova il tiro da fuori: Gerosi para senza problemi.

31′ Coro della tifoseria rossoblu nei confronti di Arcipreti: non è esattamente celebrativo.

Maceratese in vantaggio a Fermo.

33′ Azione insistita dei rossoblu: Baldinini prova il cross da sinistra, spazzato; sulla palla arriva Paulis, che allarga per Carteri: il centrocampista, in posizione di ala sinistra, mette dentro per Tozzi Borsoi – che va a terra sulla trattenuta di Gerosi. L’arbitro assegna il rigore, che Tozzi Borsoi trasforma spiazzando Gerosi. UNO A ZERO SAMB

L’assegnazione del penalty è stata molto contestata dalla squadra di casa. Valente all’inizio – effettivamente – trattiene Tozzi Borsoi, che però va subito giù. Il rigore può starci, ma Tozzi Borsoi ci ha messo molto mestiere.

37′ Napolano ruba palla a Lenart e prova il pallonetto: Gerosi riprende posizione e ci arriva.

39′ Primo angolo dell’Amiternina: palla ad uscire, sulla quale arriva benissimo Di Ciccio: bella schiacciata, corretta in rete da Valente (che appoggia in rete andando di tuffo, in testa). SUBITO PAREGGIO DELL’AMITERNINA.

Samb malissimo in occasione del gol: Di Ciccio (alto due metri) era chiaramente il più pericoloso, ed è stato lasciato libero di saltare indisturbato. L’Amiternina non segnava da 4 gare.

44′ Carrato protesta per un presunto fallo di mano di Baldinini: l’arbitro lascia proseguire. Sul proseguo dell’azione Carrato ne dice quattro al centrocampista rossoblu, che alla fine risponde: l’arbitro richiama entrambi.

2′ di recupero

45’+1 Gizzi si stringe a apre il campo per Carrato, che parte indisturbato e riceve il servizio di Torbidone: il centrocampista controlla e prova il cross, respinto con un braccio da Viti. Punizione dal lato corto dell’area di rigore.

Fino primo tempo. Poca intensità per i rossoblu, che – passati in vantaggio su calcio di rigore – si fanno raggiungere ingenuamente su calcio piazzato. Pochissime occasioni, da entrambe le parti.

Secondo tempo. Nessun cambio.

49′ Tozzi Borsoi protesta per una trattenuta di Di Ciccio, ma l’arbitro lascia proseguire. Sul corner successivo Alessandro serve una buona palla per Borghetti, che di testa sfiora il palo lontano.

52′ Ammonito Napolano per proteste.

55′ Rimessa laterale di Baldinini e spizzata di Tozzi Borsoi, che quasi riesce a servire Alessandro (anticipato dal portiere).

56′ Napolano intuisce il disimpegno di Shipple e intercetta la palla destinata a Valenta, involandosi verso Gerosi: il tiro, però, è debole e impreciso. Palla sul fondo.

60′ Dentro Scarpa per Viti: Baldinini arretra in posizione di terzino, Scarpa va al fianco di Tozzi Borsoi e Alessandro ala destra, con Napolano a sinistra.

62′ Ammonito Alessandro per proteste.

64′ Esce Di Paolo per D. Di Alessandro.

68′ Molto meglio l’Amiternina negli ultimi minuti: la squadra di Angelone sta girando bene palla, e i rossoblu – spezzati in due – non la sgtanno vedendo mai.

70′ Dormita colossale di Borghetti e Lobosco, che – lasciando palla a Fulop – lasciano Gizzi indisturbato: l’esterno riesce ad anticipare tutti, di testa, ma non trova la porta né il calcio di rigore (chiesto dopo il contatto on Borghetti)

73′ La difesa della Samb sale malissimo sulla palla di Petrone, lasciando in gioco Terriaca: l’attaccante arriva a tu per tu con FUlop, che riesce a deviare in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Petrone ci prova da fuori, alta di poco.

74′ Paolucci capisce che la squadra sta rischiando e decide di cautelarsi: fuori Alessandro per Botticini. Baldinini torna esterno offensivo. Tatticamente è un retrofront clamoroso.

75′ Punizione di Napolano per Pepe: bel colpo di testa, con palla che sfiora il palo lontano.

77′ Fuori Paulis per Franco.

78′ L’Amiternina è ormai stabilmente in avanti, con la Samb incapace di reagire. Carrato guadagna il corner. Nel frattempo, dentro L. Lenart per Terriaca.

80′ Ammonito D. Lenart per fallo su Napolano. Punizione dalla trequarti per Napolano: respinta, la palla arriva a Franco, che rimette in mezzo: la palla arriva a Tozzi Borsoi, che mette in mezzo, allontanata; palla a Napolano, che salta un avversario e serve Carteri: tiro da fuori respinto da Petrone.

83′ Conclusione di Valente sugli sviluppi di un corner. La squadra di casa protesta per un contatto su Di Ciccio, ma non c’era nulla.

84′ Borghetti cicca il rinvio e serve involontariamente Torbidone: ammonito, salterà la prossima. Bellissima punizione di Trobidone, con Fulop che si supera salvando la rete.

85′ Cross dalla sinistra di Carrato: Di Ciccio svetta su tutti, ma la sua testata trova la traversa. Il legno salva i rossoblu!

86′ Girata pericolosissima di Tozzi Borsoi, che sfiora il palo.

87′ Punizione di Napolano dalla trequarti. Palla insidiosa che Gerosi può solo respingere: sulla palla arriva Tozzi Borsoi, che la tiene viva; si crea una mischia, ma Pepe la risolve presto con il tap-in del 2 a 1. GOL IMPORTANTISSIMO DEI ROSSOBLU!

90’+2 Angolo dell’Amiternina, la palla – ribattuta – arriva a Napolano, che invece di allontanare prova a portarla su palla al piede, perdendo la sfera. La squadra di casa prova a reagire con Di Ciccio: colpo di testa debole, Fulop ci arriva.

Fine partita. Vittoria soffertissima per i rossoblu, che hanno seriamente rischiato di non portarla a casa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.261 volte, 1 oggi)