SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  In collaborazione con l’amministrazione comunale, le associazioni Tangram ed Il Mondo hanno creato dei dei nuovi servizi per ampliare l’offerta del centro per le famiglie di via Manzoni.

I servizi sono rivolti sia ai minori che agli adulti, e sono interamente gratuiti. Tra questi è presente un’iniziativa per incoraggiare le iscrizioni agli asili nido (in forte calo), cioè un servizio ludoteca per i bambini dai 3 ai 36 mesi e le loro famiglie in modo da sperimentare insieme la realtà della scuola per l’infanzia. Mentre in precedenza il centro famiglie offriva principalmente servizi ai minori (come il teatro a merenda, che ha riscosso un grande successo), è stato aggiunto un maggiore interesse verso le famiglie sia italiane che immigrate.

Iniziative come quella di esercizio fisico per le neo-mamme insieme ai loro bambini ed il corso di massaggio infantile sono mirate a creare una maggiore sinergia tra genitori e figli, mentre il laboratorio meta-fonologico presso le scuole dell’infanzia aiuterà a creare una maggiore inclusività specialmente verso i figli di immigrati.
L’ampliamento include anche servizi dedicati esclusivamente agli adulti, come incontri per coppie, per genitori o genitori di adolescenti, ma anche sportelli informativi sulle tematiche alcologiche, solidali e di coordinazione tra gli enti che operano nell’ambito dell’immigrazione.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Infanzia, adolescenza e famiglia, via Manzoni. Alcune iniziative verranno svolte presso la ludoteca Soqquadro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)