SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuto nei giorni scorsi un incontro tra l’assessore alle politiche sociali Margherita Sorge, il presidente della Consulta comunale per la disabilità Jonny Perozzi e il suo vice Nazzareno Torquati, nel corso del quale sono stati illustrati i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche programmati dall’amministrazione comunale nelle vie Mattei, Rubicone e Foglia in zona Ragnola.

I progetti prevedono l’adeguamento dei marciapiedi nelle prime due vie e la creazione di un nuovo tratto sul lato ovest di via Foglia.

I lavori consisteranno principalmente nel disfacimento dei marciapiedi esistenti, deteriorati dalle radici dei pini che hanno alzato anche il manto stradale, nel rifacimento di oltre 2mila metri quadrati di percorsi pedonali e nella collocazione di piante meno invasive.

Nel progetto è prevista anche la realizzazione di un tratto di pista ciclabile che va dalla rotatoria di via Mattei alla pista ciclabile già esistente. Il costo dei lavori è di 250mila euro. Dopo l’espletamento delle procedure di gara, la ditta che eseguirà i lavori avrà 120 giorni per portare a compimento le opere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)