SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il successo del PioDay dedicato a Giacomo Antonini, che ha aperto l’edizione 2013 del Maremoto Festival, anche quest’anno la serata di debutto della nota rassegna musicale sambenedettese – ideata e curata dalla Cooperativa O.perO. – sarà caratterizzata da un’impronta rock dinamica e con un occhio di riguardo alle giovani eccellenze del territorio.
Neurotics, Emanuele Tucci & the Family Music, Videoteque, The Morning Sins, Sinking Lads e per la prima volta la Implacabile All Stars Band, si esibiranno giovedì 24 luglio sul grande palco dell’ex Galoppatoio per una serata imperdibile, ideata dall’Associazione Culturale Implacabile Giacomo Antonini. Non a caso, tutti i gruppi fanno parte della associazione, nata per proseguire l’opera di promozione culturale di Giacomo, scomparso prematuramente un anno fa. A loro il compito di aprire, inoltre, il concerto degli attesi  The Cyborgs, ospiti della serata.

Grande musica originale ma anche cover delle più celebri canzoni rock e dei brani scritti ed arrangiati da Giacomo. Ed inoltre “Aperitivo Maremosso” con dj-set ed happy hour, videoproiezioni ed molto altro ancora. Questo l’intenso programma che attenderà gli spettatori i quali potranno partecipare, a partire dalle 19.30 nell’area nei pressi del faro, gratuitamente. Buona musica, amici, ricordi e tanto divertimento saranno il leitmotiv di questa prima data che ha in serbo anche molte novità. In primis l’esordio della Implacabile All Stars Band, ovvero Matteo Puzzo, Mariateresa Morelli, Annamaria Sansoni e Franco Sgattoni alla voce, Nicola Grilli, Tonino Coccia, Roberto Moscatelli e Fabrizio Sgattoni alla chitarra, Damiano Fortuna al basso e Marco Lanciotti alla batteria. Tutti soci fondatori dell’associazione e da settimane all’opera per realizzare un evento unico nell’ambito di una delle rassegne più attese ed amate della Riviera.

Piatto forte della serata, il live di “0” e “1”. Così si fa chiamare l’eclettico duo romano dei The Cyborgs che, grazie al proprio electro-boogie, è stato definito dalla critica una delle più interessanti novità dell’underground italiano. Entrambi i membri della band vestono di nero ed hanno i volti coperti da maschere: Cyborg 0, cantante, si accompagna suonando la chitarra, mentre Cyborg 1 si occupa della sezione ritmica suonando la batteria e tessendo in contemporanea le trame di basso su di un synth.

Ma durante la kermesse il rock non sarà solamente suonato, ma si metterà in mostra. Scatti rubati sul palco, immagini dal backstage, l’adrenalina immortalata in un fotogramma. “Scatti & misfatti ROCK” è una speciale mostra ideata per far ricordare, divertire, conoscere un mondo fatto di giovani di talento carichi di sogni e sempre forti della propria volontà. Ma anche di veterani che hanno fatto la storia della musica rock a suon di riff di chitarra, rullate di batteria e vocalizzi graffianti.
Otto fotografi, professionisti ed amanti dell‘immagine, presentano i propri scatti più significativi: immagini per lasciarsi catapultare nel mondo del rock. Quel mondo per molti forse un po’ maleducato e rumoroso ma sempre capace di trasmettere emozioni forti, colonne sonore indelebili di eventi e personaggi straordinari. Esporranno Diana Gabrielli, Sonia Marconi, Serena Dattilo, Giorgia Malavolta, Giacomo Astorri, Edoardo Sportelli, Fabrizio Santanatoglia e Roberto Taddeo.
Presentatrici della serata, assieme al direttore artistico Marco “Zap” Mignini, saranno Francesca Poli e Cristiana Saporosi; anche loro soci dell’Associazione Implacabile, come tutte le persone impegnate in prima persona (e gratuitamente) nella realizzazione di questo imperdibile evento rock.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)