ALBA ADRIATICA – Stefano Flajani e Massimo Censori lasciano La Destra e aderiscono ad un altro movimento politico. Flajani, finora referente de La Destra in Val Vibrata, membro degli esecutivi regionale e provinciale, e Censori, referente del Comune di Alba Adriatica, hanno presentato dimissioni irrevocabili per “gravi motivi” che saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa sabato 9 febbraio. Nel contempo i due politici ufficializzeranno anche l’adesione ad un altro movimento politico.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 217 volte)