ALBA ADRIATICA – Massimo Censori espulso da Alba Dorata. Il candidato nella lista alle amministrative di Alba Adriatica e coordinatore locale del circolo è stato espulso per “esternazioni disfattiste, razziste ed aliene allo spirito del partito, anche a mezzo interviste”, si legge nella nota a firma di Alessandro Gardossi, segretario di Alba Dorata Italia.

La reggenza della sezione di Alba Adriatica è stata affidata a Stefano Flajani, coordinatore regionale e candidato sindaco alle amministrative.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 637 volte, 1 oggi)