Petritoli-Porto d’Ascoli 1-1

PETRITOLI: Prioletta, Abbruzzetti, Forò S, Di Buò, Ciglic, Tiburzi (66’Rastelli),Vallati, Forò C (46’ Tomassini Mat ), Pezzani, Maffei, Spanò (61’ Del Gobbo S).

A disposizione: Meraviglia, Tomassini Mar, Del Gobbo F, Marinangeli. Allenatore: Crocetti.

PORTO D’ASCOLI: Capriotti, Leopardi (55’ Virgili), Mannocchi, Angelini, Capretti, Oddi, Di Girolamo, Troiani (72’ Pelliccioni), Carosi, Di Lorenzo (59’ De Florio), Cipolloni.

A disposizione: Piunti, Grossetti, Malizia, Belardinelli. Allenatore: Filippini.

ARBITRO: Baietta di Pesaro.

MARCATORI: 25’ Carosi, 85’ Abbruzzetti (P).

PETRITOLI – Termina con un pari il match con il Petritoli. Il Porto d’Ascoli può gioire a metà: un primo tempo in cui poteva chiudere i conti e una ripresa in cui l’aver controllato il risultato ha sortito la divisione della posta in palio.

Un inizio per cuori forti: angolo di Di Girolamo, Leopardi si accomoda la sfera poi un tiro millimetrico sfiora il primo palo. Rispondono immediatamente i locali con una accelerazione di Maffei, Capriotti in volo plastico sventa in corner il pericolo.

Scocca il 25’ quando il Porto d’Ascoli passa in vantaggio: Carosi dalla corsia di sinistra fa partire un rasoterra in diagonale che beffa Prioletta. Si continua a battagliare in campo, ma le rispettive difese resistono.

Nella ripresa al 58’ Vallati in contropiede tenta la conclusione, ma la mira non è buona. Al 62’ De Florio resiste a Tiburzi sulla corsia di sinistra, tocca per Troiani che lo serve di nuovo, in area, cross per Di Girolamo il quale al volo manda alto.

E all’85’ giunge il pari del Petritoli: Abbruzzetti inventa un tiro che si stampa sotto l’incrocio. Ancora il Petritoli: Pezzani in area serve all’indietro Maffei che costringe Capriotti al miracolo. Non è finita. Al 93’ il Porto d’Ascoli ha l’occasione di carezzare il colpaccio: sforbiciata di Carosi solitario nell’area piccola, la palla sbatte sulla traversa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)