MARTINSICURO – Ora si inizia a fare sul serio. Il caldo storico di questo mese di luglio sta infiammando anche il calciomercato che, dopo una partenza a singhiozzo, entra finalmente nel vivo. Partiamo, come di consueto, dall’Asd Martinsicuro: dopo la scelta di mister Emidio Oddi per la panchina, il sodalizio biancoazzurro ha scelto anche il suo vice. Si tratta di Adriano Celi, lo scorso anno allenatore del Villa Rosa, che allenerà quindi anche la juniores del Martinsicuro. Sono giorni decisivi anche per il passaggio di Gianmarco De Cesaris alla Maceratese e si registra, da ambo le parti, l’intenzione di chiudere in settimana la trattativa. Sempre sul fronte partenze, allarme in casa  biancoazzurra per il possibile addio del vice-capitano Stefano Vallese: il veterano di casa ha ricevuto diverse proposte tra cui spiccano Torrese (neo-promossa in Eccellenza), Villa Fiore e Rosetana. La stessa Rosetana del neo-presidente Vannucci ha sondato il terreno per Matteo Rossi Finarelli, il quale sembra intenzionato a riavvicinarsi a casa. Le parti, ad oggi, sembrano molto lontane e il bomber di Pianella è stato avvicinato anche dal Tolentino e dalla Recanetese, ma un suo ritorno nelle Marche appare difficile.

Tornando al Martinsicuro, in entrata si registra il ritorno dell’esperto difensore Giampiero Spinosi (’77) e viene dato per certo che Andrea Di Felice, proveniente dal Monsampolo, farà parte della nuova rosa. In entrata non si registrano altri movimenti, anche perché la società attende l’esito della domanda di  ripescaggio in Eccellenza, prima di pianificare al meglio la campagna acquisti. Acquisti che dovranno essere molto numerosi viste le tante partenze a cui sembra aggiungersi anche quella di Elia Celi, sempre più vicino alla Centoprandonese (Prima Categoria Marche).

Il gioiellino Luca Addarii, di proprietà della Samb, partirà in ritiro con i rossoblù, ma potrebbe essere girato in prestito anche quest’anno (non al Martinsicuro per via del regolamento). Sicura anche la partenza di Marco Di Paolo, cercato dall’Elpidiense e dall’Atessa, ma altre squadre potrebbero inserirsi a breve. Si assottiglia la colonia martinsicurese a Macerata: Alberto Massetti non giocherà con i biancorossi nella prossima stagione, così come è ormai un ex Roberto Cucco che, dopo il ripensamento con il Vigevano, viene accostato con insistenza alla MG Fermana, la nuova società nata dalla fusione tra Montegranarese e Fermana, che avrà in panchina un certo Osvaldo Jaconi. Mister Jaconi, che lo ha allenato ai tempi di Civitanova, sembra nutrire grande stima nei confronti dell’arcigno difensore  martinsicurese e vorrebbe averlo in rosa. Staremo a vedere.

Nikola Olivieri invece è il vero uomo-mercato di questa prima parte di luglio. Infatti sono tantissime le società che puntano ad assicurarsi le sue prestazioni per la stagione che verrà: Giacomense, Mantova e Città di Giulianova 1924, ma sicuramente arriveranno altre richieste già  a partire dalle prossime ore.

Il portiere Gino De Benedittis, quest’anno in forza alla Virtus Santegidiese, sembra ormai prossimi alla Riviera Samb. Verso i rossoblù anche tanti giocatori della Stella Azzurra, oltre all’allenatore Morgan Eugeni che aveva reso ufficiale la notizia già da tempo.

Anche gli amatori della Nuova Termoidraulica Di Concetto, appena smaltita la delusione per l’eliminazione ai playoff nel campionato Asi, si sono rimessi subito a lavorare per rendere ancora più competitiva l’attuale squadra. Il patron Di Concetto si è assicurato per il prossimo anno le prestazioni di Damiano Di Alessandro, proveniente dal Tortoreto, e appare possibile anche l’arrivo di Vittorio Di Fabio, lo scorso anno a Monsampolo. In partenza il portiere Francesco Di Salvatore, destinato a tornare al Martinsicuro. Inoltre, non farà più parte dello staff tecnico il preparatore Gabriele Vallese.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 711 volte, 1 oggi)