SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I piccoli talenti e i principianti che parteciperanno al Milan Junior Camp di San Benedetto del Tronto avranno l’opportunità di prendere lezioni di calcio con Alessandro Costacurta per due intere giornate.

Il campione del Milan e della Nazionale, che li affiancherà nei giorni di venerdì 29 e sabato 30 giugno 2012, è entusiasta di tornare nella Riviera delle Palme: “Oltre al piacere di tornare in una splendida località come San Benedetto provo soddisfazione nel contribuire a rendere costruttiva quest’iniziativa per i giovanissimi  – ha dichiarato Billy Costacurta – la disciplina sportiva insegna infatti valori importanti come la condivisione e il rispetto e, pernottare fuori casa per un’intera settimana, può essere una valida occasione di crescita. I miei migliori ricordi d’infanzia sono infatti legati alle cene con la squadra e ai dopocena dei vari ritiri. Tant’è che ho deciso di iscrivere mio figlio Achille a uno dei due Camp nella Riviera Marchigiana”.
Prendono così ufficialmente il via le iscrizioni alla scuola di calcio estiva rossonera che si terrà a San Benedetto dal 24 al 30 giugno, le richieste di adesione scadranno l’8 giugno. Nell’ultima giornata gli allenatori (tutti ex giocatori o allenatori professionisti dell’Ac Milan) e gli ospiti d’onore consegneranno pubblicamente gli attestati e i giovani partecipanti potranno essere fotografati con il professionista prediletto.

L’iniziativa, lo ricordiamo, è organizzata dalla Coloma srl di Alessandro Costacurta, Roberto Lorenzini e Luca Mariotti e dalla polisportiva Uisp Urbino & Montefeltro di Gabriele Rossi, Marco Smacchia, Stefano Falghera e Fausto Pagliaccia, con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, assessorato allo sport. Gli allenamenti si terranno al campo “Ciarrocchi”, sede del “Porto d’Ascoli Calcio”, mentre la struttura alberghiera che ospiterà lo staff e i partecipanti è l’Hotel Villa Picena, nel cuore della Vallata del Tronto. Per maggiori informazioni consultare il sito: www.milanjuniorcampsbt.blogspot.com o chiamare il numero 348 8027370.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.030 volte, 1 oggi)