MARTINSICURO – Si dice soddisfatto Mauro Paci, presidente dell’Asd Martinsicuro, per la gestione della società a pochi mesi dal rinnovo del direttivo. “Stiamo facendo molto bene, nonostante le grandi difficoltà di budget e risorse. La prima squadra sta lottando dignitosamente per una permanenza in Eccellenza e in settimana abbiamo tesserato un portiere classe ’92, Davide Lucantoni, proveniente dall’Alba Adriatica.  La Juniores procede come un treno e tutto il settore giovanile ci sta regalando grandi soddisfazioni”.

“Il nostro impegno – prosegue il presidente – è mirato anche a quelle attività extra calcistiche inerenti la gestione e manutenzione dell’impianto sportivo di Viale dello Sport, che è reputato uno dei migliori in Abruzzo. In settimana abbiamo provveduto ad effettuare un intervento volto a preservare la tenuta del manto erboso. Stiamo programmando inoltre una serie di iniziative a sostegno della squadra, come la lotteria di beneficenza che si terrà in Piazza Cavour il 23 dicembre alle 18.
Paci spiega poi che, per portare avanti il progetto e fare in modo che la squadra cresca qualitativamente nel tempo, sono necessarie ingenti risorse finanziarie. Lancia quindi un appello agli imprenditori locali affinchè credano ed investano sull’Asd Martinsicuro. “Colgo l’occasione per ribadire che la mia posizione  è quella di presidente – traghettatore, e invito tutti colori che fossero interessati ad entrare a farsi avanti, questo è il momento buono”. Paci è stato eletto presidente a luglio dopo le dimissioni di Vincenzo D’Angelo, con l’incarico di gestire l’Asd in attesa che si facciano avanti finanziatori disposti ad investire su una società che ha un patrimonio di circa 200 tesserati e la cui squadra, nell’ultimo campionato, ha conquistato l’Eccellenza e sfiorato i play-off.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 238 volte, 1 oggi)