COSSIGNANO – Si avvicina il giorno del referendum. Il 12 e 13 giugno gli italiani verranno chiamati alla urne per esprimersi su quattro quesiti, uno di questi la privatizzazione dell’acqua.

Per questo motivo a Cossignano domenica 5 giugno sarà proiettato il documentario “L’acqua dei Sibillini, sangue della Tua Terra” di Davide Falcioni e Ermelinda Coccia con la partecipazione straordinaria di Piergiorgio Cinì e Neri Marcorè della durata di 17 minuti. L’acqua è intesa dai due registi come sorgente di vita e per questo deve rimanere pubblica.

Sarà proiettato infatti un secondo documentario, di Jacona, sulla situazione venutasi a creare ad Arezzo a causa dell’ingresso dei privati nella gestione dell’acqua. In più, la profesoressa Olimpia Gobbi illustrerà i contenuti di tutti e quattro i referendum.

Infine il dibattito curato da Pier Paolo Fanesi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)