SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Premio per la migliore veste grafica a Rivieraoggi.it. Il nostro sito s’è aggiudicato tale riconoscimento nel corso del galà conclusivo della prima edizione del Festival dei Quotidiani Online Locali – tenutosi venerdì sera all’hotel Excelsior – “per l’apprezzata efficacia grafica, per la disposizione del menù, per l’utilizzo dei colori e per i contenuti estremamente leggibili”. Il quotidiano piceno, unico rappresentante marchigiano in concorso, si è imposto sui rivali Marsala.it, Okmugello.it, Ilcapoluogo.it e Daunianews.it.

“Ci siamo rinnovati poco prima dell’estate – ha dichiarato Pier Paolo Flammini – e molte altre novita ci saranno nei prossimi mesi. Siamo in continua e costante evoluzione”.

Nelle altre categorie, la testata dell’isola del Giglio, Giglionews.it, ha ottenuto la targa per il banner più apprezzato; mentre Targatocn.it di Cuneo ha invece ritirato il premio per il miglior nome considerata “l’originalità e il coraggio di chiamare in questo modo un giornale che ispira immediato stupore e simpatia in un lettore di origine piemontese”.

Corriereetrusco.it si è fregiato del titolo di migliore homepage, senza dimenticare Sienafree.it al quale è andato il premio per il miglior articolo, riguardante un originale servizio su Abbadia San Salvatore (comune sul Monte Amiata) escluso dalla comunità montana per 4 km quadrati di territorio a valle sotto i 600 metri che risultano incolti e disabitati.

A conquistare il trofeo per il miglior progetto editoriale è stato il sito Agrigentooggi.it (eletto quindi vincitore assoluto 2010), che ha superato al fotofinish Bellunopress.it, Sanremonews.it, Sardies.com e la stessa Rivieraoggi.it.

Omaggi speciali infine per Marsala.it “per l’impegno soprattutto nel campo delle inchieste” e Ilcapoluogo.it “per aver garantito l’informazione nel territorio dell’Aquila in un momento delicato per la comunità, colpita dal terremoto”.

La manifestazione è stata presentata dallo storico speaker di ‘Radio Azzurra’ Luca Sestili, accompagnato dalle parentesi umoristiche di Giorgio Montanini, fresco vincitore della 26esima edizione di “Cabaret Amore Mio”. Tra i seduti in prima fila l’assessore provinciale Filippo Olivieri, la direttrice dell’Iiris  Donatella Cataldi e Gianni Rossetti, presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 564 volte, 1 oggi)