TERAMO – È iniziato il processo ai fratelli Tormenti e a Maurizio Di Biagio: gli ex proprietari della Samb Franco, Giovanni e Marcello e il loro uomo di fiducia, tutti di Martinsicuro, sono giudicati dal Tribunale di Teramo. Ieri, 4 maggio, si è aperto il processo con l’accusa di una colossale evasione fiscale. I difensori, Carlo Antonetti e Bruno Assuma per i Tormenti, Gennato Lettieri per Di Biagio, hanno sollevato una serie di eccezioni di nullità, respinte dai giudici.
Il processo è stato aggiornato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.613 volte, 1 oggi)