SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ospite d’eccezione in Riviera. Il team manager della Nazionale Italiana di rugby, Carlo Checchinato, è a San Benedetto per definire gli ultimi dettagli organizzativi in vista del test match contro la forte nazionale di Samoa, che si svolgerà allo stadio “Del Duca” di Ascoli sabato 28 novembre.

Nell’ambito di questa visita, Checchinato, che era accompagnato dal responsabile “Marketing e Sviluppo” del comitato regionale rugby Giancarlo Oresti, è stato ricevuto in Comune dal sindaco Gaspari e dagli assessori allo Sport Eldo Fanini e al Turismo Domenico Mozzoni che gli hanno fatto omaggio di un volume sulla città.

Oltre ad alcuni aspetti organizzativi, il colloquio è stato anche l’occasione per parlare della prossima realizzazione di un campo di rugby a San Benedetto, degli ottimi risultati conseguiti dalla squadra locale, della passione del sindaco stesso per questo sport e naturalmente dei sambenedettesi azzurri di rugby: Pierluigi Camiscioni e Giambattista Croci, vecchie conoscenze di Checchinato, un passato glorioso da atleta con 84 presenze in Nazionale e 7 scudetti conquistati.

Ha affermato a proposito l’assessore Mozzoni: «La partita contro Samoa sarà senz’altro un’ottima vetrina per il nostro territorio. Non solo perchè si rafforza il legame con lo sport, ma anche per la grande capacità ricettiva della Riviera, che ospita regolarmente le nazionali di sci, e vari altri sportivi nel corso dell’anno, dalla Tirreno-Adriatico alle varie iniziative estive, compreso un seguitissimo torneo di beach rugby».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.164 volte, 1 oggi)