SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La storia del cinema protagonista delle programmazioni previste in occasione della XV Rassegna del documentario Libero Bizzarri. All’Auditorium sambenedettese lunedì 13 ottobre alle 21,15 ci sarà il primo grande appuntamento con la filmografia del cineasta Villi Hermann, al quale sabato 18 sarà consegnato il Premio internazionale alla Carriera. Verrà proiettato “San Gottardo”, l’opera diretta nel 1977. E’ uno spaccato di vita raccolto tra le pieghe della storia svizzera, tra lotta operaia e interessi politici ed economici nascosti.

Presso il Cinema Margherita alle 21,15, di martedì 14 ottobre, continua la serie di imperdibili appuntamenti con “La realtà in 35mm”. Sarà proiettato “Ro.Go.Pa.G.” dove Ro. è Roberto Rossellini, Go. è Jean-Luc Godard, Pa. è Pier Paolo Pasolini e G. è Ugo Gregoretti. Sono loro infatti i registi di quest’opera a episodi che vede come attori protagonisti Orson Welles, Ugo Tognazzi e Laura Betti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.746 volte, 1 oggi)