SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si allunga la lista degli infortunati in casa Samb. Alle defezioni di Alteri e Palladini (ne avranno rispettivamente per quattro e due settimane), già fermi da inizio settimana, dobbiamo aggiungere quelle del portiere Visi, influenzato, e del centrocampista Soddimo, che lamenta un fastidio al retto femorale della gamba destra.
Situazione insomma di assoluta emergenza per mister Piccioni, visto che domenica prossima, per il delicatissimo spareggio salvezza contro la Juve Stabia, il neoallenatore rossoblu dovrà fare a meno anche dello squalificato Moi.
Ha ripreso a lavorare a pieno regime il difensore Galeotti, a parte martedì per una lieve contrattura alla gamba destra. Si è inoltre rivisto il lungodegente Visone, che per ora si limita a lavorare in palestra ma che nello spazio di dieci-quindici giorni comincerà la preparazione.
Mercoledì intanto la squadra ha svolto la canonica doppia seduta: al mattino al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli, mentre nel pomeriggio al campo Sabatino D’Angelo, nel quartiere Agraria. Giovedì pomeriggio consueto test in famiglia a Porto d’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 789 volte, 1 oggi)