SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Seconda trasferta consecutiva per la Mail Express San Benedetto che domenica pomeriggio renderà visita alla Paoloni Appignano per il primo derby della stagione.
Dopo tre giornate la squadra di coach Alessandro Brutti – all’attivo ci sono una vittoria e due sconfitte, una delle quali al tie break – si trova in una posizione di centro-classifica, a quota 4 punti, distante 5 lunghezze dalla capolista Viserba.
Per i rossoblu dunque, c’è senza meno il tempo di recuperare il terreno perduto, anche se un ulteriore passo falso complicherebbe un po’ le cose. Ad Appignano, con la compagine di Marco Montanini reduce dalla sconfitta in casa di Castelferretti, Jurewicz e soci proveranno a ripetere la buona prova di Galatone, dove con un pizzico di fortuna in più la Mail Express sarebbe potuta tornare a casa con qualcosa in più del misero punto raccolto.
In vista della trasferta nel Maceratese, coach Brutti avrà a disposizione tutti gli uomini, con il solo dubbio di Faraone: il centrale è infatti alle prese con un fastidio al ginocchio. Non al meglio neppure Laraia, per il solito problema alla coscia, ma il “martello” rossoblu ad Appignano ci sarà.
SERIE D. Impegno casalingo per la seconda squadra maschile che alla Moretti sabato sera (ore 21) ospiterà il Potenza Picena. La partita è valida per la quinta giornata del girone C di Serie D.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 491 volte, 1 oggi)