CUPRA MARITTIMA – Si svolgerà sabato 14 ottobre, alle ore 17, al Cinema Margherita di Cupra, la presentazione del libro Il profumo della pietra – Nazzareno Tomassetti, 85 anni di arte e vita. L’autore del volume è il figlio Danilo Tomassetti, presidente dell’associazione culturale L’Arca dei Folli.
Il libro vuole essere un dono per l’ottantacinquesimo compleanno dello scultore Nazzareno Tomassetti; l’autore è Plinio Spina, fratello della moglie di Tomassetti, Anna.
Nella prima parte del libro viene descritta la formazione artistica di Tomassetti nella bottega, avvenuta negli anni Trenta, quindi le decine di mostre del maestro cuprense, in Italia e all’estero, l’intesa artistica in particolare con le pittrici Annunzia Fumagalli ed Antonella Spinelli, la fondazione dell’Arca dei folli, i numerosi incontri di personaggi storici e monumenti dell’arte, molti di loro illustri soci del sodalizio La cantina dell’Arte di Ripatransone.
La seconda parte, invece, è dedicata a riflessioni dell’autore su tematiche artistiche affrontate dal padre.
Alle opere sono affiancati i versi della poetessa Silvia Raccichini; vi è inoltre anche una pagina sulle opere trafugate di recente a Villa Belsito, a Ripatransone.
La parte finale del libro è dedicata a tutti coloro che hanno voluto lasciare una testimonianza a Nazzareno, esprimendo a lui auguri, pensieri, emozioni. Tra loro diversi maestri dell’Arte, uomini e donne d’ingegno nei loro campi, familiari. Quasi tutti sono soci o simpatizzanti dell’Arca dei folli: Vince Tempera, Antonio Guidi, Paolo Trevisi, Ettore Nova, Ambra Vespasiani, Sergio Tapia Radic, Loredana Todeschini, Franca Falcioni, Sabina Malizia, Giuseppe Merlini, Antonella Spinelli, Gabriella Delfante, Patrizio Moscardelli, Annunzia Fumagalli, L.Bruno Venusto, Ilaria Rosetti, Beatrice Tomassetti, Greta De Berardinis, Andrea Tomassetti, Dante Bartolomei, Maria Elisa Redaelli.
Durante la presentazione, oltre brevi letture del libro, e immagini, interverranno i maestri Stefano Paci al piano, Daniele Alemanno al clarinetto. Conduttrice e coordinatrice della serata l’artista Antonella Spinelli.
Domenica 22 Ottobre a Villa Belsito /Valtesino di Ripatransone), nel padiglione delle arti della villa sarà possibile ammirare una mostra antologica del maestro, aperta solo per un giorno. Alle ore 17, un brindisi con esposizione delle opere artistiche, letture, musica classica, dedicate al maestro cuprense.
Saranno esposte opere di Tomassetti, di varie collezioni private, che partono dal 1934 ad oggi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 841 volte, 1 oggi)