SAN BENEDETTO DEL TRONTO -Sabato 22 e domenica 23 luglio dalle ore 21 alle 24 sette tra i migliori poeti italiani declameranno i loro versi. Per il Festival internazionale di Poesia, giunto quest’anno alla dodicesima edizione, sono attesi anche Luis Munoz (40 anni) e Juan Carlos Reche (30 anni) ex promesse ora grandi conferme della poesia spagnola.

Le loro poesie, introdotte e commentate dal curatore del Festival Maurizio Cucchi, saranno lette in lingua originale e tradotte in italiano. Alla Palazzina Azzurra oltre a Maurizio Cucchi, leggeranno le proprie opere Mario Benedetti, Franco Buffoni, Tiziano Rossi, Massimo Daviddi, Jacopo Ricciardi e Andrea Ponso.

Piacevolissimi intermezzi musicali, curati dal musicologo, Pierpaolo Salvucci, allieteranno queste due serate di grande cultura. Alle precedenti edizioni di questa manifestazione,
organizzata sempre dal circolo culturale “Riviera delle Palme” parteciparono tra gli stranieri: Chawki Abdelamir (Iraq), Casimiro De Brito(Portogallo), Robert Gernhardt (Germania), Yang Lian (Cina), Jamie Mc Kendrick (Gran Bretagna), Bernard Noel (Francia). Tra gli italiani: Pier Luigi Bacchini, Milo De Angelis, Luciano Erba, Jolanda
Insana, Vivian Lamarque, Franco Loi, Elio Pagliarani, Paolo Ruffilli, Valentino Zeichen.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 476 volte, 1 oggi)