SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La notizia era trapelata nella giornata di lunedì, subito smentita peraltro dallo stesso allenatore romagnolo. Davide Ballardini sembrava destinato a rimanere in rossoblù almeno sino al prossimo impegno di campionato, il 20 novembre a Reggio Calabria, e invece nel tardo pomeriggio di ieri il sodalizio isolano ha comunicato l’esonero del tecnico ravennate, sostituito da un altro ex Samb, l’esperto Nedo Sonetti.
L’allenatore toscano è il quarto tecnico dei sardi dall’inizio del campionato. Intanto sarebbe già conclusa la trattativa per la vendita della società. Le azioni del Cagliari e la proprietà del centro sportivo Ercole Cellino e della sede di viale La Playa sarebbero già nelle mani di un gruppo di cui fa parte anche l’ex campione del mondo Marco Tardelli.
Dalla redazione di www.sbtoggi.it i migliori auguri a Ballardini, nonché al suo vice e sambenedettese Roberto Beni, affiché ritrovino al più presto un nuovo mandato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 478 volte, 1 oggi)