SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Compravendita Samb, è fatta? Sembra che si sia arrivati alla stretta finale: negli ultimi giorni i legali della famiglia Gaucci, guidati dall’avvocato Stefano Blasi, si sono incontrati con frequenza con l’avvocato Salvatore Paterna, legale del gruppo facente riferimento all’ex patron dell’Ancona Ermanno Pieroni e agli imprenditori romani Claudio Anellucci e Pier Paolo Triulzi.
L’ultimo incontro è avvenuto nella giornata di oggi ed è una notizia quasi certa che le due parti chiuderanno la trattativa, a meno di sorprese, nella giornata di domani: in caso positivo (vendita) o negativo se l’accordo non verrà raggiunto. Ma sembra proprio che l’atto di cessione verrà ufficializzato nella giornata di domani, anche perché ogni giorno di ritardo rischia di compromettere il prossimo campionato della Samb: i nuovi acquirenti avranno pochi giorni per convocare i giocatori e portarli in ritiro. Ma, visti i precedenti, occorrerà aspettare che sia scritto nero su bianco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 646 volte, 1 oggi)