Tag statistiche feralpisalò

0

Coppa Italia: successi al fotofinish per Monza che prenota finale e Viterbese che approda in semifinale

Nella semifinale d'andata brianzoli vincono (0-1) al 92' sul campo del Lanerossi Vicenza avvicinandosi alla doppia finale. Ritorno il 27 marzo al Brianteo. Nel recupero dei quarti in gara unica viterbesi (che la scorsa stagione persero la doppia finale con l'Alessandria) battono (3-2) in rimonta Pisa (che era in vantaggio per 1-2 fino all'89') al 91' approdando alle semifinali dove affronteranno (in gara doppia) il Trapani.

0

Pordenone espugna Trieste ed ipoteca Campionato. Vicenza sorpassa Samb, che ora è decima

Capolista (ancora imbattuta in trasferta; al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 17° stagionale, l'8°esterno) fa suo derby friulano restituendo alla Triestina (al 1° ko nel 2019 e nel girone di ritorno) l'1-2 subito all'andata ed a 8 giornate dal termine è vicinissima alla sua prima storica promozione in B, essendosi portata a +10 sugli alabardati e +11 sulla Feralpi sconfitta a sorpresa sul campo della Virtus Verona che rientra in zona play out agganciando a quota 29 Albinoleffe (battuto in rimonta all'88'dal Teramo) e Fano (che ora figura ultimo) che esonera Epifani. Rossoblu (al 7° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (1-4) a domicilio e sorpassati dal Lanerossi (ora 9°) scivolano in 10a posizione restando dunque in zona Play Off , con +4 sulla Vis 11a. Colpaccio Giana Erminio, corsara (1-2) sul campo del Sudtirol (al 1° ko nel 2019) e che ad oggi sarebbe salva. Bene anche Ravenna e Fermana entrambe al 2° successo consecutivo ed il già citato Teramo. Pari (1-1) posticipo del lunedì Gubbio-Ternana.

0

Posticipo Girone B: Triestina espugna Pordenone ed aggancia Fermana in testa

Nel derby friulano che archivia 11a giornata, alabardati (al 3°successo consecutivo, il 6°stagionale, il 2° e di fila esterno) bissano il successo della scorsa stagione, espugnando il Comunale Bottecchia stavolta per 1-2 (risultato già scritto al termine del 1° tempo) ed agganciando squadra canarina al comando (sarebbe solitario con 21 punti senza il -1 di penalizzazione) a quota 20 ma risultano davanti ai fermani per differenza reti. Squadra ramarra (al 2° ko sempre interno nelle ultime 3 gare e stagionale) invece resta 2a, ora a pari punti (19) col Vicenza, sempre a -1 dalla vetta. All’interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove la Virtus Entella al 4° successo consecutivo resta a punteggio pieno e prosegue la veloce salita verso la vetta) e C e quelli di Serie B.

0

Fermana cade a Rimini ma resta prima. Pordenone e Vicenza a -1 dalla vetta, Ternana e Feralpi a -2. Samb terzultima

Capolista (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) perde 2-0 in terra riminese ma rimane in testa con +1 su ramarri e Lanerossi (al 4° successo interno consecutivo). Prosegue senza più soste la risalita delle fere (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) vittoriose (3-0) sul Gubbio (al 3° ko esterno consecutivo) ed ormai a soli due passi dal 1° posto e con 3 gare ancora da recuperare . Feralpisalò evita ko interno pareggiando (1-1) al 91' con la Virtus Verona. Rossoblu (al 4° ko stagionale , il 3° esterno) agganciati a quota 8 dal Renate (che non vinceva dalla 1a giornata: 0-2 al Riviera delle Palme) che torna al successo (il 1° interno) battendo (1-0) Imolese. Ravenna raggiunge (sull'1-1) Fano al 95'. Domani sera posticipo Pordenone-Triestina con entrambe le squadre che vincendo potrebbero raggiungere il comando del Girone B.

0

Padova si salva in pieno recupero a Fano, Renate a -5 e Samb a -6 dalla vetta

Capolista impatta (1-1) al 93' su rigore sul campo del fanalino di coda e nel prossimo turno riposerà. E così brianzoli che tengono 2° posto battendo (2-1) Feralpisalò e rossoblu (al 7° risultato utile consecutivo) che restano terzi travolgendo (3-0) Fermana (che non segna da 3 gare) riducono distanze. Reggiana (al 6° successo interno consecutivo) batte (2-0) Triestina agganciando Feralpi al 4° posto. Bene anche Bassano, Mestre e Santarcangelo. Rinviata Sudtirol-Pordenone.

0

Serie C Girone B: Pordenone, Renate e Vicenza in testa a punteggio pieno

Squadra brianzola (corsara 0-1 sul campo del Feralpisalò), squadra pordenonese (vittoriosa 3-1, in rimonta sul Sudtirol) e quella vicentina (che nel posticipo del lunedì batte 1-2 in rimonta Modena sul neutro di Forlì) , tutte e tre al 2° successo consecutivo, comandano con 6 punti dopo 2 gare. Primo successo per Mestre (alle spalle del trio di testa a quota 4), Bassano, Padova e Santarcangelo. Primo punto per Triestina e Reggiana che hanno dato vita all'unico pari (1-1) di giornata. Restano per ora al palo (0 punti) Albinoleffe Gubbio e Modena, tutte al 2° ko consecutivo. Detto di Fermana-Samb sospesa sull'1-0 e che verrà proseguita in data da destinarsi, all'interno anche i risultati dei Gironi A e C.

0

Parma stecca ancora, Venezia vince al 92′ e scappa via. Samb stacca Feralpisalò ed è sola al 7° posto

Capolista (al 6° successo consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare) batte (1-0) Modena in pieno recupero portandosi a +7 sui parmigiani fermati sul pari (1-1, il 2° consecutivo) a Mantova. Potrebbe essere allungo decisivo. Padova supera (2-0) Santarcangelo portandosi a -1 dalla 2a posizione. Pordenone sale al 4° posto dove aggancia Reggiana sconfitta sul campo della Maceratese. Rossoblu (al 2° successo consecutivo) battono (1-0) Bassano (al 5° ko consecutivo) portandosi a +8 sull'11a posizione. Bene Gubbio ed Albinoleffe. Importantissimo successo del Fano (al 2° successo consecutivo) che batte (3-1) salodiani (ora ottavi e che domenica ospiteranno Samb) ed entra in zona play out salendo al 18° posto a quota 26, scavalcando Ancona e Teramo (entrambe al 3° ko consecutivo) a cui lascia ultima posizione . Colpaccio Lumezzane a Forlì.

0

Bassano e Venezia restano in testa. Samb scavalcata dal Gubbio ed agganciata da Feralpisalò, Parma e Reggiana

Rossoblu (al 2° ko stagionale, il 1° esterno) sconfitti 4-3 a Bassano del Grappa perdono oltre al primato in classifica anche l'imbattibilità esterna scivolando al 4° posto dove sono raggiunti a quota 18 da salodiani (al 2° pareggio consecutivo) che impattano (0-0) in casa col Fano (al 2° pareggio consecutivo), parmigiani (al 2° successo consecutivo) e reggiani che battono (1-0) rispettivamente Mantova (al 3° ko consecutivo) e Maceratese. E così bassanesi (al 3° successo consecutivo) e lagunari (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) in rimonta a Modena rimangono al 1° posto, con 21 punti. Al 2° posto a quota 19 ci sono egubini (al 4° successo esterno consecutivo) vittoriosi (0-2) ad Ancona. Padova (al 2° successo consecutivo) corsaro (1-2) in casa del Santarcangelo (al 1° ko interno). Albinoleffe (al 1° successo esterno) espugna (1-3) in rimonta campo del Teramo (al 2° ko consecutivo). Sudtirol supera (3-1) in rimonta Pordenone dopo averlo eliminato martedì dalla Coppa Italia. L'altro 0-0 di giornata è quello tra Lumezzane (al 3° 0-0 interno consecutivo) e Forlì che raccoglie 3° punto stagionale ma resta ultimo e l'unica squadra del torneo ancora a secco di vittorie.