Tag Final Four

0

Porto d’Ascoli chiude 1° nel Girone B ed approda alla Final Four assieme all’Atletico, 2°. Grottammare travolge Valdichienti

Nella 10a ed ultima giornata, Portodascolani (al 3°successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 5° stagionale) regolano (2-0) Azzurra Colli (al 2° ko consecutivo) e chiudono proprio raggruppamento in testa a pari punti (18) con la formazione ascolana corsara (0-1) a Montegranaro sul campo della Sangiustese (al 3°ko consecutivo), agganciata a quota 11 dai grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3° stagionale) che calano poker (4-1) ai morrovallesi (che da primi chiudono terzi, subendo doppio sorpasso in vetta). Ora nelle semifinali Play Off (all'interno il programma) in gara unica le squadre picene guidate da Ciampelli ed Aloisi affronteranno domenica prossima rispettivamente in casa l'Atletico Gallo (che ha chiuso 2° nel Girone A espugnando 2-3 in rimonta Jesi) ed in trasferta la Forsempronese (al 2°successo consecutivo ottenuto espugnando per 1-2 Senigallia) che ha chiuso 1a a quota 21 nel Girone A. Anconitana pur battendo (1-0) Montefano finisce 3a, rimanendo fuori dagli extra Season promozione e salvo ripescaggi resterà per la 3a stagione consecutiva in Eccellenza.

0

Play Off Nazionali: Sudtirol (al fotofinish) e Siena vincono di misura gara 1 di semifinale

Le semifinali d'andata Inter Girone di Serie C terminano entrambe 1-0 per le squadre di casa. Altoatesini (al 2° successo consecutivo) superano Cosenza (al 1° ko in questi Play Off) con gol partita al 90'dell'ex Samb Cia (entrato nella ripresa, non segnava da settembre). Senesi (al 2° successo consecutivo) sconfiggono Catania (al 1° ko) sbloccando match al 69'. All'interno anche i marcatori delle semifinali d'andata (Cittadella Frosinone e Venezia-Palermo) dei Play Off di Serie B terminate entrambe 1-1. Gare di ritorno sia per la C che per la B domenica 10 giugno.

2

Parma batte Alessandria ed è promosso in Serie B

Nella finalissima Play Off Inter-Girone di Lega Pro giocata a Firenze, ducali guidati da D'Aversa sconfiggono meritatamente per 2-0 (un gol per tempo) alessandrini di Pillon, raggiungendo Cremonese, Venezia e Foggia tra i cadetti (dove i parmigiani mancano dalla stagione 2008/09) . All'interno il riepilogo di tutti i verdetti del campo di questa stagione, l'albo d'oro dei Play Off e l'elenco delle squadre che dovrebbero comporre (in base ai risultati del campo) i Campionati di Serie B , Lega Pro (che tornerà a chiamarsi Serie C) e Serie D.

0

Play Off Lega Pro: Alessandria raggiunge Parma in finale

Nella 2a semifinale, alessandrini battono (2-1) Reggiana grazie alla doppietta dell'italo argentino Gonzalez ed ora affronteranno parmigiani nella finalissima in programma sempre a Firenze sabato alle ore 18. Dunque la sfida tra le 2 seconde classificate (dei Gironi A e B) deciderà la quarta ed ultima promozione in Serie B.

0

Play Off Lega Pro: Parma primo finalista, tra le polemiche

Dopo l'1-1 dei tempi regolamentari e supplementari i parmigiani si impongono per 5-4 ai rigori sul Pordenone, approdando alla finale che si terrà sempre a Firenze, sabato alle 18. Rigore molto dubbio non assegnato ai ramarri proprio al 120', ossia sul finire del 2° tempo supplementare. Stasera si gioca l'altra semifinale: Alessandria-Reggiana.

9

Lecce eliminato ai rigori. In semifinale: Parma-Pordenone ed Alessandria-Reggiana.

Tre squadre su 4 di quelle approdate alle semifinali (che si giocheranno in gara unica a Firenze la prossima settimana) sono del Girone B. Nel ritorno dei quarti dei Play Off Inter-Girone di Lega Pro alessandrini dopo l'1-1 dell'andata impattano stavolta per 0-0 (che non si è schiodato nemmeno ai supplementari) contro i leccesi per poi vincere (5-4) nei tiri dal dischetto. Reggiani dopo il successo per 1-2 dell'andata vanno sotto di due reti contro il Livorno, ma poi accorciano mandando il match ai supplementari dove trovano il gol (del 2-2) qualificazione. Parmigiani bissano a Lucca il 2-1 dell'andata al Tardini. Pordenonesi difendono l'1-0 (trovato in pieno recupero, al 97') dell'andata impattando (0-0) a Cosenza.