Tag anconitana calcio

0

Anconitana espugna nel finale Porto d’Ascoli e resta prima con un +1 sul Castelfidardo. Grottammare impatta al fotofinish a Fano

La squadra dorica (al 4°successo esterno consecutivo) si impone (1-2) al Ciarrocchi all'84' sui portodascolani (al 3°ko nelle ultime 4 gare, il 2°interno di fila ed ora sesti e dunque fuori dai Play Off) e mantiene un punto di vantaggio sui fidardensi (al 3°successo interno consecutivo) che battono (2-1) in rimonta all'88'il fanalino di coda Sassoferrato e 2 sull'Atletico Gallo (3°). Montefano (al 6°successo consecutivo, il 3°interno di fila) batte (1-0) Marina (al 3°ko esterno consecutivo) ed entra in zona Play Off, salendo al 4°posto (a-3 dalla capolista). Riscatto Vigor Senigallia che supera (2-1) in rimonta Urbania (al 3°ko esterno consecutivo) . Grottammaresi rimontano 2 reti all'Atletico Alma, pareggiando al 95' e così sorpassano San Marco Lorese ed agganciano Azzurra Colli a quota 20 (a -6 dalla salvezza diretta).

0

Anconitana espugna Grottammare e balza in testa. Porto d’Ascoli sconfitto in casa da Sassoferrato esonera Izzotti

La squadra dorica (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) vince 1-3 in rimonta al Pirani contro grottammaresi (al 2°ko consecutivo ed ora 14esimi) e sale al comando solitario della classifica con 32 punti, sorpassando Forsempronese (fresca vincitrice della Coppa Italia Regionale) battuta (3-2: tripletta di Mastronunzio) in rimonta al 91' dal Montefano (al 4°successo consecutivo) ed Atletico Gallo (al 2° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare senza vittorie) raggiunto (sull'1-1) al 90' a Fabriano ed ora 2° a -1 dalla vetta, così come Castelfidardo che travolge (3-0) Marina. Clamoroso ko (il 2° consecutivo in Campionato) interno dei portodascolani (che restano comunque in zona Play Off) che sconfitti (1-2) dal fanalino di coda Genga (al 2°successo stagionale ed esterno), dopo Stallone esonerano anche il tecnico che lo aveva rilevato all'8a giornata, sostituendolo per ora con l'allenatore della Juniores Zappalà. Atletico Alma regola (2-0) Urbania.

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli impatta a reti bianche con l’Anconitana ed approda in finale dove affronterà Forsempronese

Dopo il 2-2 dell'andata al Del Conero, il match di ritorno al Ciarrocchi termina 0-0. Così portodascolani centrano la seconda finale negli ultimi 3 anni dopo quella persa nel dicembre 2017 col Camerano. Nell'altra semifinale dopo lo 0-0 dell'andata finisce 1-1 tra il Fabriano Cerreto e la squadra di Fossombrone che centra così la sua 5a finale in questo trofeo (vinto 2 volte nelle stagioni 1996/97 e 2007/08). Entrambe le finaliste si qualificano con 2 pareggi grazie al fatto che oltre a fare 0-0 in casa hanno segnato in trasferta (il Porto d'Ascoli all'andata e la Forsempronese al ritorno). Finalissima in programma il 15 gennaio 2020. All'interno anche i risultati dei quarti in gara unica della Coppa Italia di Serie D dove Pineto-Tolentino è stata posticipata a mercoledì prossimo.

0

Porto d’Ascoli espugna Fabriano, portandosi a -1 dall’Atletico Gallo capolista.Colpaccio Grottammare a Castelfidardo

Prosegue momento magico della squadra portodascolana (al 3°successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo) e si porta ad un solo punto dal 1° posto. Blitz firmato dal solito Napolano (al 7° centro stagionale). Petrianesi steccano pareggiando (2-2) all'83' in casa col Sassoferrato (al 2°pari consecutivo, il 1°esterno) ma restano in testa, in quanto Urbania (al 2° ko consecutivo, il 1°esterno) viene sconfitta (1-0) dal Montefano. Anconitana (al 2° ko esterno e stagionale) sconfitta (2-1) sul campo del Valdichienti (al 4° successo interno consecutivo) esonera il tecnico Ciampelli. Primo successo esterno dei grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3°stagionale) che espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei fidardensi (al 2° ko stagionale ed interno) ed escono dalla zona play out. Vincono anche Marina (che espugna Colli del Tronto; ed è al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) e Forsempronese.

0

Anconitana batte ed aggancia Porto d’Ascoli. Atletico Gallo torna in testa da solo. Altro pari Grottammare

Al Del Conero dorici calano poker (4-2) ai portodascolani (al 1° ko stagionale ed esterno), agganciandoli a quota 10 così come l'Urbania che regola (2-0) Vigor Senigallia (al 1°ko). Petrianesi vittoriosi (0-1) nell'anticipo di Colli del Tronto tornano al comando solitario, con 12 punti. Termina 0-0 (come la scorsa stagione al Pirani) il match giocato al Comunale Fratelli Bagalini di Marina di Altidona tra la formazione grottammarese (al 5° risultato utile, 3°pari consecutivo, il 2° interno e di fila) l'unica ancora imbattuta del torneo e l' Atletico Alma (al 2°pari stagionale ed esterno). Primo successo stagionale per il San Marco Servigliano che supera (2-0) nell'anticipo Valdichienti (al 3°ko esterno di fila). Bene anche Castelfidardo e Montefano (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno).

0

Grottammare e Porto d’Ascoli impattano ad Ancona e Sassoferrato. Atletico Gallo solo in testa a punteggio pieno

Grottammaresi (al 3° risultato utile non hanno ancora subito reti) pareggiano (0-0) al Del Conero sul campo dell'Anconitana (al 3° risultato utile non ha ancora subito reti) e restano imbattuti. Anche portodascolani (al 3° risultato utile , 1°pareggio stagionale) pareggiano (1-1) in terra anconetana, sul terreno del Sassoferrato Genga e sono ora a -2 dalla vetta, dove comanda in solitario la squadra petrianese che sconfigge (3-1) Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo). Primo successo stagionale per Forsempronese ed Azzurra Colli (1°successo della sua storia in Eccellenza) che battono rispettivamente (2-0 e 2-1) Montefano (al 1°ko ) e Valdichienti Ponte. Vincono anche Vigor Senigallia (al 2° successo stagionale ed esterno) ed Urbania (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1°interno).