GUBBIO – Le parole dle mister del Gubbio Vincenzo Torrente: “La partita è tutta qui, nel primo tempo non abbiam concesso nulla, abbiamo sprecato il 2-0 e siamo stati puniti. Succede ma dovevamo chiuderla 2-0 o 3-0. Ma anche nel secondo tempo ci sono state ripartenze in superiorità numerica sbagliando l’ultimo passaggio”.

“Le squadre come la Samb, costruite per vincere, ti castigano appena sbagli. La partita, per come è andata, ci stava sicuramente il pari”.

Sull’episodio da rigore a fine primo tempo: “C’era, sembrava pallamano”


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.