SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizierà al “Lino Turina” di Salò il 2021 della Samb, che affronterà in trasferta una delle dirette avversarie per la zona play off. Il calcio d’inizio dell’anticipo valido per la 18esima giornata di campionato di Serie C, è fissato alle ore 17:30 di sabato 9 gennaio.

La Feralpi è attualmente ad una sola lunghezza in classifica dai rossoblu (Samb 7a con 27 punti, Feralpisalò 8a a 26) ma ha ancora da recuperare la sfida del “Cabassi” contro il Carpi, rinviata a data da destinarsi per via dei troppi positivi al Covid-19 tra i biancorossi.

I punti fino ad ora raccolti dai ragazzi di Massimo Pavanel, sono frutto di 5 pareggi e 7 vittorie tra cui spicca quella contro la capolista Padova, battuta in casa col punteggio di 3-1. Una prima metà di stagione a tratti altalenante ma complessivamente in linea con le aspettative per i “Leoni del Garda”, che hanno potuto contare su alcuni elementi molto preziosi del proprio organico: su tutti il centrocampista col vizio del gol Fabio Scarsella (il giocatore dei verdeblu con più minutaggio nel 2020) che in questa stagione ha già messo a segno 5 reti in 15 presenze.

Sul fronte calciomercato, i verdeblu hanno ufficializzato nelle ultime ore l’arrivo di Tommaso Farabegoli con la formula del prestito. Il difensore classe ‘99, il cui cartellino è di proprietà della Sampdoria ha collezionato 38 presenze tra i professionisti con la maglia della Vis Pesaro.

Il pericolo numero uno per la retroguardia di mister Zironelli, sarà il tandem offensivo composto dalla coppia Tommaso Ceccarelli-Luca Miracoli, quest’ultimo con un passato in Riviera nella stagione 2017-18 quando trascinò a suon di gol i rossoblu a giocarsi i play off da protagonisti. Il centravanti classe ‘92, non sarà tuttavia l’unico ex della sfida: a disposizione di mister Pavanel, c’è infatti anche Giacomo Tulli, che vestì la maglia della Samb agli inizi della propria carriera dal 2005 al 2008.

I PRECEDENTI Sono soltanto tre le partite disputate dalla Samb a Salò, col bilancio che pende dalla parte dei lombardi (due pareggi e una sconfitta per noi). Il primo incontro, nel marzo del 2017, vedeva i rossoblu di Stefano Sanderra pareggiare 1-1 grazie al gol su rigore del bomber Mancuso. La stagione successiva, la Samb allora guidata da Eziolino Capuano, veniva sconfitta di misura per 1-0, risultato che pose fine alla striscia positiva di 7 risultati utili consecutivi. L’ultimo precedente, nel 2019, vedeva i rossoblu di Roselli strappare un punto in extremis grazie al gol di Fissore sugli sviluppi di un corner.

L’anno scorso, Feralpisalò-Samb in programma il 5 aprile 2020, non fu mai giocata a causa dell’epidemia di Coronavirus.

L’ARBITRO Il direttore di gara sarà Claudio Petrella di Viterbo, coadiuvato dagli assistenti Luca Dicosta di Novara e Francesco Perrelli di Isernia. Il quarto uomo sarà Roberto Lovison della sezione di Padova.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.